Idee riciclose
Primo piano
Riciclo
Soluzioni Ecologiche

Riciclare i contenitori delle uova

Di Valeria Bonora - 3 Agosto 2012


Quante volte ci troviamo a buttare via i contenitori di cartone delle uova? almeno una volta alla settimana… vediamo cosa si può invece fare senza buttare via nulla!!
Per prima cosa si pu, coinvolgere i nostri bimbi in piccoli esperimenti di coltivazione, è sufficiente un po’ di terriccio (ne basta davvero poco), un contenitore per le uova di cartone, eventualmente i gusci delle uova, semi vari.
Apriamo il contenitore e in ogni spazio per le uova mettiamo un po’ di terriccio, magari quello per la semina che da risultati migliori, ne bastano due dita…
Se abbiamo i gusci delle uova riempiamo anche quelli di terriccio (non occorre pulirli) e posizioniamoli su un letto di terriccio che abbiamo creato nella parte del coperchio senza i buchi per le uova (guardate la figura)
A questo punto possiamo inserire un seme per ogni spazio e per ogni ovetto. lo spingiamo leggermente a circa un centimetro nel terriccio e lo ricopriamo.
Quando dovete annaffiare il tutto dovete farlo con attenzione senza esagerare per evitare di inzuppare il cartone, mentre nelle uova rischiate di far marcire il semino visto che non ci sono “sfoghi” per l’acqua in eccesso.
Quando la piantina avrà raggiunto una dimensione accettabile per essere trapiantata (di solito deve avere almeno 4 foglioline ben formate) basterà tirare il fusto leggermente per estrarre tutto il blocchetto di terriccio, oppure possiamo ritagliare il cartone intorno alle varie piantine e piantare il tutto, il cartone si scioglierà e farà da compost per la pianta. Lo stesso vale per l’uovo, andrà interrato completamente senza bisogno di estrarre la piantina.
Questo è un ottimo metodo se siete appassionati di giardinaggio e desiderate preparare i piantini dei vari ortaggi per il vostro orto (pomodori, peperoni o melanzane) oppure potete creare un piccolo giardino con i semi delle droghe come prezzemolo, coriandolo, peperoncino, timo…
Ricordate sempre di tenere i contenitori delle uova su un vassoio in modo che l’acqua non bagni il ripiano su cui lo poggerete.
 





Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una speciale meditazione in omaggio!




© 2022 Copyright De Agostini Editore - I contenuti sono di proprietà di De Agostini Editore S.p.a., è vietata la riproduzione. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 Società aderente al "Gruppo IVA B&D Holding" Partita IVA 02611940038 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A. - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)