Ritirati dal commercio cioccolatini Pernigotti, è la stessa società a comunicarlo invitando i supermercati a togliere il prodotto dalla vendita.

I famosi Cremini Pernigotti fatti di cioccolato e latte sono stati controllati dalle autorità sanitarie e al loro interno sono state trovate larve di insetti. La partita di cioccolatini ritirata dagli scaffali è la seguente:

Cremini in confezione a forma di cilindro da 350 g. Il lotto interessato è il numero: L1D con scadenza 31 gennaio 2016.

Le larve trovate all’interno dei cioccolatini sono quelle delle farfalline che spesso si possono trovare nei cereali, nella pasta e nel pane, si formano anche a casa nostra se dimentichiamo per troppo tempo una confezione aperta, sono le tarme alimentari, comunemente dette camole.

Queste farfalline sono fastidiose e assolutamente inadatte in cucina, se vi capita di trovarle dovrete eliminare tutto quello che è stato contaminato e lavare a fondo tutti i mobiletti passando anche l’aspirapolvere, se per caso avete a disposizione una pistola a vapore usatela soprattutto negli angoli per garantire l’eliminazione delle uova.

Ora se avete in casa questi cioccolatini riportateli al venditore e non consumateli e soprattutto non metteteli in dispensa!!

cilindro_cremino-350-510x652

Cremino, confezione cilindrica da 350 g.

Lotto numero: L1D 31.01.16.