Superluna 2014: il 12 Luglio, il 10 Agosto e l'8 Settembre occhi puntati al cielo!

Cos’è la Superluna?

Quando si parla di Superluna ci si riferisce a quella coincidenza di una luna piena con la minore distanza tra Terra e Luna.

Il nome, dunque, sta a indicare che la luna ci appare più grande e luminosa del solito, ma in realtà si tratta solo di un aumento di dimensioni apparente, poichè si tratta di un effetto dovuto alla sua vicinanza alla Terra.

Secondo la NASA, una superluna ci appare fino al 14% più grande e al 30% più luminosa di come ci appare generalmente durante la maggior parte delle volte.

Il termine Superluna non è un termine strettamente astronomico, in quanto la definizione scientifica per il momento del minimo avvicinamento della luna alla Terra è detto perigeo lunare.

Al contrario, invece, quando la luna si trova nel punto più lontano rispetto alla terra, il fenomeno viene detto apogeo.

L’associazione della Luna con le maree oceaniche ha portato a credere che in presenza di una Superluna ci potesse essere un rischio maggiore di eventi come terremoti ed eruzioni vulcaniche. Tuttavia, tali timori sono ritenuti molto poco convincenti e, secondo gli scienziati, solo le maree potrebbero essere leggermente più ampie rispetto la norma, senza comunque portare conseguenze evidenti.

Superluna 2014: il 12 Luglio, il 10 Agosto e l'8 Settembre occhi puntati al cielo!

Quando si manifesta, quest’anno, il fenomeno della Superluna?

L’ultimo evento di Superluna si è verificato lo scorso 23 Giugno del 2013.

Quest’anno, invece, assisteremo a ben tre eventi di Superluna: sabato 12 Luglio, domenica 10 Agosto e lunedì 8 Settembre, anche se l’evento più importante sarà il secondo.

Il 12 Luglio il nostro satellite si troverà a 364.199 km dalla Terra. Ma sarà il 10 Agosto che potremo ammirare la luna in tutto il suo splendore: sì, per la notte di San Lorenzo, infatti, la luna disterà soli 363.319 km dalla Terra. Insomma, se quella notte non vedrete molte stelle cadenti conoscete il motivo.

L’8 Settembre, invece, il nostro satellite si troverà a 364.824 km di distanza dalla Terra.

La distanza della luna dalla Terra varia ogni mese ed è compresa, approssimativamente, fra i 356.410 km e i 406.740 km a causa dell’eccentricità orbitale della luna rispetto alla Terra.

Segnatevi dunque queste tre date e puntate tutti gli occhi al cielo!