Notizie
Primo piano

21 Maggio: Giornata Mondiale della Diversità Culturale [Video]

Di Valeria Bonora - 21 Maggio 2014

Dopo gli attacchi dell’11 Settembre, nel 2001, l’UNESCO ha adottato la Dichiarazione Universale sulla Diversità Culturale, la quale valorizza il dialogo tra le culture come mezzo per garantire la pace e una convivenza armoniosa tra i popoli. Da qui nasce anche la Giornata Mondiale della Diversità Culturale per il Dialogo e lo Sviluppo, proclamata dalle Nazioni Unite nel 2002.

Il primo articolo della Dichiarazione recita:

❝La diversità culturale è necessaria per l’umanità quanto la biodiversità per la natura. In questo senso, è il patrimonio comune dell’umanità e dovrebbe essere riconosciuta e affermata per il bene delle generazioni presenti e future❞

La giornata mondiale si celebra il 21 Maggio di ogni anno e in questo giorno, ma non solo, va sottolineato il ruolo primario della cultura e delle diversità culturali come strumento di coesione e integrazione sociale, nonché “come possibilità di accesso ad un’esistenza intellettuale, affettiva, morale e spirituale soddisfacente”.

In seguito, nel 2005, l’UNESCO ha approvato la Convenzione sulla protezione e promozione della diversità delle espressioni culturali con lo scopo di proteggere e promuovere la diversità delle espressioni culturali,

❝La diversità culturale crea un mondo prospero ed eterogeneo in grado di moltiplicare le scelte possibili e di alimentare le capacità e i valori umani, rappresentando quindi un settore essenziale per lo sviluppo sostenibile delle comunità, dei popoli e delle nazioni❞

Nel 2011 l’UNESCO ha lanciato una campagna per incoraggiare e sostenere la diversità culturale: Do One Thing For Diversity and Inclusion ovvero Fai una cosa per la Diversità e l’Integrazione.

La campagna invita al dialogo interculturale, e invita tutti a compiere piccoli gesti quotidiani contro le differenze, in armonia con persone die culture differenti.

Alcuni di questi possono essere:

Imparare alcune cose di un’altra religione
Visitare un museo o una mostra artistica di una cultura differente
Ascoltare musica di un’altra etnia
Diffondere l’evento della giornata della diversità culturale

Basta poco per creare dei legami.

❝La nostra diversità culturale è patrimonio comune dell’umanità. Si tratta di una fonte di rinnovamento di idee e di società in cui ci apriamo agli altri, e noi facciamo nascere nuove idee. Questa diversità è una possibilità per la pace e lo sviluppo sostenibile. ❞

Irina Bokova, Direttore Generale dell’UNESCO

Per leggere tutto il Messaggio della Direttrice generale dell’UNESCO Irina Bokova cliccate qui -> Messaggio Irina Bokova

 
✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬
Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici?
Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente su Pinterest e su Twitter e non dimenticate di iscrivervi alla newsletter, presto tantissime novità!!






Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una speciale meditazione in omaggio!




© 2022 Copyright De Agostini Editore - I contenuti sono di proprietà di De Agostini Editore S.p.a., è vietata la riproduzione. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 Società aderente al "Gruppo IVA B&D Holding" Partita IVA 02611940038 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A. - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)