Notizie
Primo piano

Muore a 13 anni a causa delle mutilazioni dei genitali femminili

Di Elena Bernabè - 14 Giugno 2013

Si chiamava Soheri Mohamed, era una ragazza egiziana di appena 13 anni e la sua giovane vita è terminata pochi giorni fa a causa delle mutilazioni ai genitali.
In Egitto è una pratica ancora molto diffusa: il 90% delle donne tra i 15 e i 49 anni ha subito questa operazione anche se è vietata dalla legge dal 2008.
Le famiglie si affidano allora a persone che sono disposti a praticarla illegalmente. In questa drammatica vicenda il medico che ha svolto l’operazione è il dottor Aslan Hammouda che ha effettuato la mutilazione all’interno di una clinica privata.
Questa la dichiarazione del padre della giovane vittima: “Siamo rimasti un’ora fuori nel corridoio, aspettando che nostra figlia si risvegliasse. Le altre tre che erano con lei sono uscite, mia figlia no. A un certo punto è arrivata un’ambulanza e l’ha portata via. Il dottore ci ha detto che era debole e che la clinica non aveva le attrezzature necessarie per seguirla. All’ospedale di Aga ci hanno detto che era morta”.
Il governatore di Daqahliya ha disposto la chiusura della clinica nella quale è stata operata Soheri.
Per saperne di più sulle mutilazioni dei genitali leggete l’articolo Mutilazioni genitali femminili: l’Onu ha messo al bando questa pratica
[Fonte: lepersoneeladignita.corriere.it]
✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬
Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici?
Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente
 
 





Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una speciale meditazione in omaggio!




© 2022 Copyright De Agostini Editore - I contenuti sono di proprietà di De Agostini Editore S.p.a., è vietata la riproduzione. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 Società aderente al "Gruppo IVA B&D Holding" Partita IVA 02611940038 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A. - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)