Unicef: Cuba è riuscita ad eliminare la malnutrizione infantile

Anche quest’anno l’Unicef ha pubblicato il suo rapporto intitolato: “Progressi per l’infanzia, un equilibrio sulla malnutrizione”. E’ un documento annuale di enorme importanza che mira a tracciare una mappa a livello mondiale riguardo lo stato di povertà e di malnutrizione infantile.

La situazione nel mondo è ancora drammatica: 146 milioni di bambini sotto i cinque anni presentano ancora gravi problemi di malnutrizione. Numeri tragicamente troppo elevati!

Ma in quali Paesi i bambini soffrono maggiormente la fame?

Il 28% dei bambini malnutriti si trovano in Africa, il 17% in Medio Oriente, il 15% in Asia, il 7% in America Latina e nei Caraibi, il 5% in Europa ed il restante 27% in altri paesi in via di sviluppo.

In questa drammatica situazione vi è però una notizia più che positiva: Cuba è l’unico paese che è riuscito ad eliminare completamente la malnutrizione infantile. E’ un paese che riesce a migliorare sempre più le condizioni di vita dei suoi cittadini, soprattutto dei più deboli. Poche parole ma tanti fatti!

Un successo davvero grandioso!

Cliccando qui potete leggere il rapporto dell’Unicef.

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬

Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente

 

Dott.ssa Elena Bernabè

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Dott.ssa Elena Bernabè il 24/04/2013
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Responsabile della redazione. Laureata in psicologia, appassionata di tematiche ambientali, animaliste ed equosolidali. Assetata di verità e disposta a tutto per ottenerla. Ama scrivere e creare in tutte le sue forme

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655