Quante volte capita di vedere dei bellissimi bancali ammassati fuori dai magazzini, spesso vengono usati per accatastare le casse dell’acqua, o gli scatoloni e quindi sono puliti, belli forti e ben fatti. Questi pallet verranno sicuramente smantellati, riutilizzati o smaltiti, ma se chiedete al negozio saranno lieti di regalarvene un paio per realizzare una delle idee che volevo proporvi.

Come Riciclare i Pallet
Una mensola da usare come piattaia o come libreria.

In rete ci sono tantissime idee da seguire per imparare come riciclare i pallet, sia per i più esperti che per i meno esperti, per chi ha più possibilità, più manualità e anche più tempo a disposizione e anche per chi vuole solo dare un tocco di originalità alla propria casa con qualcosa di semplice ed ecologico.

Il pallet è uno dei più versatili oggetti per il riciclo creativo ma prima di utilizzarlo deve essere un po’ “trattato“, visto che normalmente è di legno grezzo. A proposito di questo c’è da dire che quando prendete un bancale per trasformarlo in qualcosa di creativo, dovrete assicurarvi che non ci siano marchisigle o se è marchiato deve esserci la dicitura DB-HT, in questo caso si può usare tranquillamente perché significa che è stato trattato termicamente e non chimicamente.

Questo è molto importante se decidete di usarlo in casa per creare soprattutto qualcosa che possono usare i bambini o per esempio se volete usarlo come base per un divano o un letto o un tavolino.

Bene, prima di tutto bisogna preparare il pallet, a volte, a seconda di quello che vogliamo creare, bisogna smontare i vari pezzi e nel video che segue potete vedere come disassemblare un bancale senza rovinarlo e sfruttando tutte le sue parti.

Se volete colorare il pallet ricordatevi che è bene dare una mano di cementite, una base apposita per il legno, in modo che il colore che darete non venga assorbito e rimanga brillante e corposo. Una volta data la cementite è buona cosa passare la carta vetrata fine per lisciare la superficie.

Se invece volete usare il pallet al naturale è importante levigarlo bene per evitare schegge spiacevoli, e poi darle comunque una mano di flatting all’acqua. Normalmente i bancali sono di legno chiaro, usando un flatting potete renderlo del colore che preferite, ciliegio, noce, betulla.

Se volete usarlo per farne un giardino verticale qui trovate tutte le spiegazioni -> Giardini Verticali: Ecco alcune Idee Riciclose per Realizzarne di Meravigliosi 

Quando lavorate ricordatevi sempre di usare guanti e occhiali protettivi, se usate vernici acriliche procuratevi i solventi adatti e proteggete sempre le superfici sulle quali lavorate. Un consiglio, prima di cominciare a lavorare controllate di avere tutto il materiale necessario: pinze, colla, forbici, vernici, solventi, martello, chiodi, viti, pennelli, sega, giornali, stracci per pulire, carta vetrata ed eventualmente anche piallatrice, seghetto alternativo, etc…

Ricordate che per decorare il vostro bancale potete usare anche tecniche alternative come decoupage, scrapbooking… ma anche tingere il legno con caffè o thè.

Come riciclare i Pallet: idee creative

riciclaggio
Un area giardino con panche fioriere e tavolini, il tutto realizzato con un paio di bancali, qualche cuscino e tanta fantasia!
Riciclo il Pallet 04
Tenendo solo una parte di pallet è possibile realizzare un porta chiavi personalizzato con delle foto.
Come Riciclare i Pallet
Un divanetto per la camera dei bambini, basta un vecchio materasso e dei cuscini da appoggiare su 4 bancali
pallet
Un romantico letto per la casa di montagna? 4 bancali un materasso e tanto amore!
Come Riciclare i Pallet
Una bancarella per la limonata, così anche i piccoli possono vendere i loro prodotti naturali!
Come Riciclare i Pallet
Un angolo di giardino nascosto da occhi indiscreti con annesso orticello di spezie profumate. (per l’esterno è bene usare il flatting per le barche, il legno non marcirà e durerà negli anni)
pallet
Un piccolo orticello verticale per le spezie.
bancale
Un bel modo per far fiorire il balcone di casa.
bancale
Questo orto realizzato rialzato su bancali è l’ideale per mettere a germinare i piantini ed essendo in alto è un ottima soluzione per coloro che non possono accovacciarsi a terra e anche a scopo didattico.
bancale
Una sala cinematografica a casa? Facile basta avere tanti pallet a disposizione, materassi e cuscini colorati!!!
bancale
Orto sempre in ordine
bancale
Un dondolo per i bambini, attenzione alle schegge, levigate bene la superficie.
bancale
Un “parcheggiabici” davvero originale, se trattato adeguatamente può essere anche lasciato all’aria aperta.
riciclo creativo
Un portagiochi, da verniciare con vernici a base acquosa.
riciclo creativo
Una sofisticata realizzazione per i patiti del vino, di grande effetto.
riciclo creativo
Una credenza aggiuntiva sopra un mobile basso, non c’è mai spazio a sufficienza in casa!
riciclo creativo
Un appendiabiti per l’ingresso, con i ganci da porta è possibile personalizzarlo anche per i più piccini che crescendo sposteranno il gancio sempre più in alto!
riciclo creativo
Un attaccapanni colorato per la cameretta
riciclo creativo
Un tappeto per lasciare lo sporco fuori casa.
riciclo creativo
Dei banchi da lavoro per sessioni di decoupage, corsi di disegno, pittura, corsi di taglio e cura di bonsai, insomma per tutte quelle attività che richiedono tavoloni per lavorare senza paura di danneggiare la superficie dello stesso.
riciclo creativo
Un tavolino per la colazione davvero originale.
riciclo creativo
Realizzare una cantinetta per il proprio ristorante, agriturismo, bar. Potrebbe diventare anche un bancone da receptionist, con molti scomparti per libri contabili, risme di carta, registri…
riciclo creativo
Un salotto alternativo.
riciclo creativo
Un divanetto per la lettura, comodo e versatile.