Stiletico.com: intervista ad Ariella, una delle tre creatrici del sito

Abbiamo deciso di intervistare Ariella (nick: Ariel), una delle tre ragazze ideatrici del sito www.stiletico.com per comprendere com’è nato il portale egli ideali che lo contraddistinguono!

1) Siete le creatrici del sito www.stiletico.com : come è nata l’idea di questo portale?

L’idea di Stiletico è nata dalle chiacchere e dagli interessi comuni di Raffaella e Ariella, che già gestivano e gestiscono tuttora un loro blog personale (rispettivamente http://crueltyfreeshops.blogspot.com/http://arielveganfashion.blogspot.com/) e che  da tempo si erano appassionate alla ricerca in rete di capi di abbigliamento, in particolare calzature e accessori che tradizionalmente sono prodotti in materiali di derivazione animale come pelle, camoscio, etc.
Ci siamo conosciute sui rispettivi blog personali condividendo tra noi le scoperte fatte, ovvero che esistevano davvero tante tante alternative sconosciute alla maggior parte della gente, e da lì la voglia di condividere questi “tesori” anche con un numero più vasto di persone.
Abbiamo iniziato a metter su l’impalcatura del nostro sito, nel frattempo è arrivata ad unirsi a noi Paola e poi col tempo abbiamo sempre più sviluppato l’idea iniziale espandendo i campi d’azione, come ad esempio nel caso di Ivegan (uno dei negozi che offre sconti ai nostri lettori).

2) Potete descrivervi in poche parole?

Stiletico è un progetto senza alcun scopo di lucro, non vendiamo nulla e non percepiamo alcuna percentuale sulle vendite dei marchi da noi presentati.
Quello che vogliamo è far conoscere alle persone – vegetariane, vegan o comunque interessate – che non è vero che è difficile procacciarsi scarpe e cinture non in pelle, che anche senza lana possiamo stare al caldo d’inverno, che la scelta negli stili e nei materiali è vastissima e ce n’è per tutti: dall’adolescente che va a scuola alla manager vestita a …puntino, dal ragazzo punk all’uomo d’affari, etc.etc.
E’ facile condurre uno stile di vita compassionevole, mangiare e vestire vegan, ed essere “carini” a tutte le età senza nuocere ad altri esseri viventi.

3) Il sito è in aggiornamento quotidiano: come riuscite a combaciare impegni lavorativi o di studio con l’organizzazione dei contenuti del portale?

Lo sforzo, non lo neghiamo, è notevole. Siamo sempre alla ricerca di nuovi prodotti e di nuovi marchi. Fortunatamente sono sempre di più le proposte di collaborazione che ci vengono direttamente da negozi e marchi etici, sia italiani che esteri.
Dopo attenta valutazione dei loro prodotti, decidiamo se possono entrare a far parte della schiera, ormai piuttosto lunga, dei negozi amici di Stiletico, cioè quelli che offrono uno sconto speciale per i lettori (e per noi, senza alcun trattamento di favore).
Tutto questo comporta una certa quantità di tempo e non è sempre facile districarsi tra impegni di lavoro e aggiornamento del sito. Fortunatamente la nostra Raffaella, da noi chiamata “Tornado”, ha un’energia inesauribile e riesce sempre a tamponare le momentanee defezioni da parte delle altre due redattrici, spesso impossibilitate a dedicarsi al progetto.

4) Ho letto che siete vegetariane e/o vegane: quanto ha inciso questa vostra scelta sull’ideazione del sito?

Due di noi sono vegan e la terza è vegetariana in transizione vegan. Le nostre scelte alimentari hanno inciso al 100% sull’ idea di metter su un sito come Stiletico.

5) Come scegliete la pubblicità presente sul portale?

Su Stiletico non è presente alcuna pubblicità intesa in senso tradizionale, non ci sono spazi in vendita. I “protagonisti” di tutti i nostri post sono frutto delle nostre ricerche o delle segnalazioni che riceviamo via mail da lettori o dai marchi o negozi stessi.
I banner che vedete a lato della nostra home page sono quelli dei nostri “negozi amici”, ovvero negozi scelti da noi in seguito ad attenta valutazione da parte nostra circa l’eticità dei prodotti in vendita. Non viene pagata alcuna cifra per comparire con un banner ma chiediamo soltanto una percentuale di sconto per i nostri lettori, come dicevamo prima, che può variare a seconda della disponibilità dei gestori.
Ci impegniamo quindi a lasciare il banner pubblicato finchè la promozione è valida e con nostro piacere osserviamo che la maggior parte dei gestori di negozi ce la concedono a tempo pressochè indeterminato.

6) Il sito è nato nel 2009: come è andato fino ad ora dal punto di vista della vostra soddisfazione personale e di quella di chi vi segue?

Abbiamo iniziato con circa 800 visitatori al mese e siamo passate in breve a 700-1000 visitatori al giorno, dall’Italia e dall’estero, con una fisiologica diminuzione in periodi come luglio-agosto e con dei picchi nei mesi invernali, in particolare sotto le feste natalizie.
Questo ovviamente ci fa molto piacere ed è uno sprone a continuare il nostro lavoro. Riceviamo spesso complimenti da parte dei lettori e alcuni di loro sono diventati amici virtuali. Diciamo la verità: non ci aspettavamo tanto successo all’inizio e ci dispiace quando ancora oggi scopriamo che molti acquistano sui siti che ci propongono sconti e …non sanno che esistiamo e comprano pagando le cifre per intero.
Molti faticano anche a credere che facciamo tutto questo per nulla, senza guadagnarci un euro. Di questi tempi avere un ideale sembra essere quanto meno sospetto, eppure…
Stiletico.com può essere considerato un punto di riferimento per chiunque voglia essere o diventare un consumatore critico e responsabile. Vi ringraziamo per la vostra disponibilità all’intervista e per il vostro impegno quotidiano.

Dott.ssa Elena Bernabè

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Dott.ssa Elena Bernabè il 31/07/2011
Categoria/e: Animalismo, Interviste, Primo piano.

Responsabile della redazione. Laureata in psicologia, appassionata di tematiche ambientali, animaliste ed equosolidali. Assetata di verità e disposta a tutto per ottenerla. Ama scrivere e creare in tutte le sue forme

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655