Ladri di ortensie: una gang francese ne fuma i petali per ottenere effetti simili alla marijuana, ma ecco cosa può succedere

Dopo la Germania, c’è la Francia a subire numerosi furti di ortensie. Si tratta di una pianta, cui petali se fumati, permettono di ottenere effetti simili a quelli della marijuana.

Tutto questo si sta svolgendo nella regione del Nord-Pas-de-Calais, dove alcuni villaggi della zona di Hucqueliers, nei pressi di Boulogne-sur-Mer, sono vittime di questo “strano” fenomeno già attivo da circa un anno in Germania.

I gendarmi (corpo di Polizia che gode di un’organizzazione militare), hanno così aperto un’indagine per far fronte a circa 20 denunce.

Ma a cosa sono dovuti questi continui e molteplici furti? A quanto pare, stando a ciò che dichiara la tv France 3 Nord-Pas-de-Calais, questa banda di truffatori chiamata “gang delle ortensie”, non starebbe rapinando ortensie per decorare i propri giardini di casa o altro, ma per fumarne i petali ed ottenere effetti simili alla cannabis, mischiando i petali con foglie di tabacco.

Malgrado fumarle sarebbe meno caro come spese di costo e meno rischioso a livello penale, è molto pericoloso alla salute, addirittura può portare alla morte. Infatti, può condurre ad un blocco del sistema respiratorio e del sistema nervoso centrale.

Pensate che secondo un professore di farmacologia se fumate in elevate dosi, le sostanze psicoattive della pianta possono trasformarsi in Zyklon B, ossia il noto gas mortale utilizzato di nazisti per la “soluzione finale”.

Certo adesso la caccia a questa gang è aperta e soprattutto bisognerà intervenire adeguatamente, anche perché non si può impedire alle persone di piantare ortensie nel proprio giardino.

[Fonte contenuto e immagine: www.repubblica.it]

Luigia Bruccoleri

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Luigia Bruccoleri il 07/02/2014
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655