Luca Parmitano è l’astronauta italiano salito a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (Iss) lo scorso 28 maggio.

Da lì, il panorama mondiale dev’essere davvero mozzafiato. Queste le parole di Luca: “Guardare il mondo dalla Cupola è indescrivibile. Si ha il senso di fragilità del pianeta Terra, con la sua atmosfera sottilissima, e dell’incredibile bellezza di questo gioiello sospeso nel velluto nero dello spazio”.

Il suo stupore e la sua meraviglia guardandoci da lassù sono talmente incontenibili che non riesce a fare a meno di documentare di continuo tutto ciò che vede: le fotografie che pubblica sulla sua pagina Facebook sono da brivido. Le potete ammirare cliccando qui.

Tra queste due hanno attirato il popolo del web: nelle immagini si vede la sagoma dell’Italia. E’ notte e dominano solo tante piccoli luci distribuite lungo tutta la penisola. Lontano s’intravede la luce azzurra dell’alba che sta per nascere.

Uno spettacolo che in pochi hanno il privilegio di vedere dal vivo.

Grazie Luca perchè condividi con noi il tuo meraviglioso punto di vista!

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬

Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente