Questa la comunicazione che trovate sul sito dell’Ikea datata 5 giugno 2013 (http://www.ikea.com/ch/it/about_ikea/newsitem/LYDA_recall_050613):

“IKEA invita i clienti in possesso di una tazza LYDA a smettere subito di usarla e restituirla in qualunque negozio IKEA per un rimborso completo.

Le tazze possono rompersi quando vi si versa dentro del liquido, con conseguente rischio di ustioni.

IKEA ha ricevuto venti rapporti di rottura delle tazze durante l’uso, compresi tre referti di lesioni. Le tazze in questione sono state vendute tra l’agosto 2012 e il aprile 2013.

Questo ritiro non riguarda nessun’altra tazza IKEA.

Ci scusiamo per eventuali inconvenienti”.

Fonte: www.ikea.com