Ikea: ritirata tazza per rischio di ustioni

Questa la comunicazione che trovate sul sito dell’Ikea datata 5 giugno 2013 (http://www.ikea.com/ch/it/about_ikea/newsitem/LYDA_recall_050613):

“IKEA invita i clienti in possesso di una tazza LYDA a smettere subito di usarla e restituirla in qualunque negozio IKEA per un rimborso completo.

Le tazze possono rompersi quando vi si versa dentro del liquido, con conseguente rischio di ustioni.

IKEA ha ricevuto venti rapporti di rottura delle tazze durante l’uso, compresi tre referti di lesioni. Le tazze in questione sono state vendute tra l’agosto 2012 e il aprile 2013.

Questo ritiro non riguarda nessun’altra tazza IKEA.

Ci scusiamo per eventuali inconvenienti”.

Fonte: www.ikea.com

Dott.ssa Elena Bernabè

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Dott.ssa Elena Bernabè il 10/06/2013
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Responsabile della redazione. Laureata in psicologia, appassionata di tematiche ambientali, animaliste ed equosolidali. Assetata di verità e disposta a tutto per ottenerla. Ama scrivere e creare in tutte le sue forme

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655