Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Uova

Tag: uova

L’orrore della produzione di uova – Video –

9

Vi mostriamo un video che sembra tristemente irreale ma che invece rispecchia purtroppo la quotidianità lavorativa nel mondo per quanto riguarda la produzione di uova di galline.

Le immagini che vedrete sono state girate di nascosto da un’associazione animalista nello stabilimento di incubazione Hy-Line nello Stato dell’Iowa.

Nel filmato i pulcini sono appena usciti dall’uovo. Gli operai dividono i maschi dalle femmine: queste ultime saranno destinate alla produzione di uova per circa due anni e poi vengono macellate. I maschi, invece, non producendo uova e non essendo della razza giusta per diventare polli da carne devono essere eliminati perchè inutili. Vengono gettati vivi nei tritacarne. A volte si opta per il soffocamento in sacchetti.

Pidocchi: ecco come combatterli

0

Comincia la scuola e cominciano i problemi con questi parassiti fastidiosi che a differenza di quello che la filosofia popolare acclama, non sono dovuti a sporcizia o ad una scarsa igiene personale, anzi spesso e volentieri è proprio il contrario: i capelli più colpiti sono quelli lavati di frequente.  Senza contare poi che i pidocchi non “saltano” di testa in testa come popolarmente creduto ma il contagio avviene direttamente o tramite oggetti infestati.

Riciclare i contenitori delle uova

0

Quante volte ci troviamo a buttare via i contenitori di cartone delle uova? almeno una volta alla settimana… vediamo cosa si può invece fare senza buttare via nulla!!

Per prima cosa si pu, coinvolgere i nostri bimbi in piccoli esperimenti di coltivazione, è sufficiente un po’ di terriccio (ne basta davvero poco), un contenitore per le uova di cartone, eventualmente i gusci delle uova, semi vari.

Apriamo il contenitore e in ogni spazio per le uova mettiamo un po’ di terriccio, magari quello per la semina che da risultati migliori, ne bastano due dita…

A Pasqua due firme contro la vivisezione

0

Eccoci di nuovo a parlare di vivisezione e chi può farlo meglio della LAV?P Nei week-end del 17–18 e del 24-25 marzo 2012 l’associazione chiederà a Governo e Parlamento, attraverso due raccolte-firme nelle principali piazze italiane, emendamenti rigorosi al recepimento della Direttiva 2010/63UE sulla vivisezione e lo stop definitivo ai test cosmetici su animali.

E’ impensabile il numero di 900 mila animali mandati ai laboratori italiani e il numero di 12 milioni (12.000.000 si scrive con 6 zeri… scritto in cifre fa più effetto) solamente in europa, inimmaginabile è il numero mondiale di animali uccisi, seviziati, mutilati e chissà cos’altro.