Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Texas

Tag: texas

Kendall Jones, la cacciatrice che uccide animali in via d’estinzione per diletto: firma le petizioni!

1

Kendall Jones, la cacciatrice che uccide animali in via d'estinzione per diletto: firma le petizioni!

Kendall Jones, una ragazza texana che ama cacciare gli animali.

Kendall Jones, nata e cresciuta in Texas, è una ragazza di 19 anni come tante, almeno a prima vista. E’ una studente universitaria che studia il settore Marketing e Sports Therapy; è cheerleader per l’università che rappresenta la All Girl Squad, che tratta sport come il calcio, il basket e la pallavolo.

Ma la vera passione per Kendall è un’altra: è una cacciatrice di animali. Passione che coltiva sin da piccola, ereditata dal padre.

Le sue prede preferite? I cosiddetti Big 5, vale a dire elefanti, rinoceronti, leoni, leopardi e bufali del Capo.

Texas: credono che il loro cane sia morto per eutanasia, e invece il veterinario lo teneva in vita e segregato per le trasfusioni

0

Un’altra storia che ci lascia davvero esterafatti e senza parole, ma che per fortuna si è conclusa con un lieto fine.

Sappiamo bene quanto sia doloroso, per chi possiede un animale a quattro zampe, ricorrere all’eutanasia. E’ l’ultima spiaggia in genere. Accettarlo diventa davvero doloroso per il proprietario dell’animale, ma se si decide di sopprimere il proprio amico è solo perchè costretti e per evitargli sofferenze peggiori quando ormai non c’è nulla da fare, sofferenze che non porterebbero a nulla se non a far stare male il nostro animale e, di conseguenza, noi stessi.

Vitelli e bovini extra-large: in Texas viene somministrato un farmaco dopante prima della macellazione. Ecco quale

0

Ciò che vi stiamo per raccontare ha dell’incredibile e non riguarda la storia del famoso Arnold Schwarzenegger bensì di vitelli e bovini che ingrassavano a dismisura non grazie al sano cibo ma a farmaci ad uso veterinario e umano come antibiotici, cortisoni e ormoni, che facevano aumentare la massa muscolare.

Questi poveri animali erano gonfiati e pompati, proprio come un bodybuilder, senza alcuna cautela. Questo è successo in Texas, più precisamente nelle celle frigorifere del campus di ‘West Texas A&M University‘, dove sono state rilevate alcune carcasse di bovini e vitelli con dimensioni fermamente eccessive rispetto alla norma.

Il caso Chevron-Texaco: uno dei più terribili disastri ambientali

0

La compagnia Chevron-Texaco sarebbe responsabile di un gravissimo disastro ambientale, le cui conseguenze sono tutte a carico degli abitanti dell’Ecuador e della foresta amazzonica.

A partire dal 1964, la Chevron-Texaco si è occupata di estrarre il prezioso oro nero da alcuni territori dell’Ecuador abitati dalle popolazioni amazzoniche. La devastazione operata dalla Chevron-Texaco riguarda un tratto di foresta amazzonica confinante con l’area protetta di Yasuni.

La compagnia, in più di vent’anni di attività, non ha messo in atto i sistemi necessari per tutelare la salute umana e quella della natura, con conseguenze inimmaginabili; in queste terre, come riporta anche il post di PeaceLink tradotto da Beatrice Ruscio, si registra un notevole aumento di casi tumore, di anemia, deformazioni e di altre gravi patologie.

USA: il monumento ai cani-soldato caduti durante le missioni di guerra

0

A volte ce ne dimentichiamo, ma i nostri amici a quattro zampe, oltre ad essere degli splendidi animali da compagnia, oltre ad essere preziosi per l’uomo per il loro importantissimo e a volte sottovalutato impegno sociale e umanitario, contribuiscono anche salvare vite umane.

E così, come per i soldati e gli “eroi” che hanno sacrificato la loro vita per salvare la nazione, ecco che a San Antonio, in Texas, si è deciso di rendere omaggio anche a tutti quei cani-soldato che hanno combattuto e sono morti durante la guerra con dei veri e propri monumenti a loro dedicati.