Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Semi

Tag: semi

Il meraviglioso e magico mondo dei semi

0

I semi sono presenti nella nostra vita anche se spesso non li notiamo. Pensiamo a quanti ne gettiamo via ogni giorno quando cuciniamo e mangiamo: semi di mela, pera, limone, peperone, zucca, melone.

Per i bambini, i semi sono piccoli tesori. Trovo che l’idea stessa del seme sia meravigliosa: un minuscolo nocciolo che racchiude la vita, se lo mangiamo ci nutre (semi di zucca e di girasole, di lino, di chia, di sesamo, e tutta la varietà dei cereali….), se li affidiamo alla terra germogliano, affondando radici nel terreno e innalzano minuscoli rami verdi verso il cielo.

semi

Semi di Anguria: Come Utilizzarli e Quanto Fanno Bene

1
Semi di anguria

E’ tempo di angurie, rosse, succose, dolci e… piene di semini neri!

Semi di anguria

Sappiamo tutti quanto sia buona l’anguria ma oggi vogliamo soffermarci su quei piccoli semini neri che normalmente scartiamo quando mangiamo il frutto, forse non tutti sanno che sono ricchi di proprietà benefiche e che in Asia e Medio Oriente li tostano e li mangiano normalmente tutto l’anno, addirittura in Egitto è uno degli snack salati preferiti.

I semi di anguria possono essere anche usati per fare oli, minestre e tè, e proprio per il loro alto contenuto di acidi grassi essenziali, proteine e sali minerali sono un ottimo contributo per la salute, aiutano ad abbassare il colesterolo e a regolare la pressione arteriosa.

Semi di Mela: Come Piantarli Per Far Nascere un Albero di Melo

0

Volete far nascere un albero di melo dai un semi di mela? Non è semplice, ma con un po’ di pazienza e qualche consiglio potete riuscirci tranquillamente, e potete anche coinvolgere i vostri bambini che saranno entusiasti nel vedere nascere una vita!

Pianta di Melo

 Avrete bisogno di:

• Mela
• Compost
• Vasetti
• Tovagliolo di carta
• Sacchetto di plastica

Poi per quando la pianta sarà cresciuta:

• Coltello
• Nastro o pellicola trasparente
• Cera da innesto o nastro protettivo

I semi di girasole e le loro meravigliose proprietà

0
semi di girasole

semi di girasole

I semi di girasole provengono, come dice il nome stesso, dai girasoli, quei grossi fiori che colorano l’estate e che con le loro grosse corolle seguono il sole nel suo cammino giornaliero per catturarne più raggi possibile.

Tra i semi oleosi sono i più ipocalorici, contengono il 45% di grassi, il 20-30% di proteine e il 20% di carboidrati, ma la loro particolarità è data dal fatto di contenere un alto valore vitaminico, ci sono infatti grandi quantità di vitamine B1, B2, B6, A, D e E nonché sali minerali come magnesio, ferro, cobalto, manganese, zinco e rame; e non dimentichiamoci degli acidi grassi essenziali come l’acido clorogenico, l’acido linoleico e l’acido folico.

Bombe di Semi: Ecco Come Farle e Diventare dei Guerriglieri che Fanno Fiorire le Città

4

Mettete fiori nei cannoni

La Flower Power Generation degli anni settanta si è trasformata nella guerriglia urbana della Guerrilla Gardening, un movimento che punta ad abbellire le aree urbane dimenticate con fiori, piante ed alberelli tutto di nascosto dalle autorità, tutto senza farsi beccare dai proprietari dei cantieri abbandonati dove andranno a crescere fiori e prati.

Ma per diventare un vero combattente servono delle bombe, ma delle bombe che non distruggono la vita anzi che la creano, ecco perché voglio insegnarvi a fare le Bombe di semi per poter bombardare le rotonde, gli angoli nascosti della città, i giardini, le aiuole intorno agli alberi… insomma ovunque ci sia un pezzetto di terra incolto dove far crescere dei fiori.

Il Pane crudo Esseno: Ecco come Prepararlo

0
Immagine da marias-saltogsott.blogspot.it

Il pane esseno ha una storia molto antica che risale all’epoca ebraica del II secolo a.C. nella zona dell Mar Morto. Gli Esseni erano convinti fautori del crudismo, infatti erano molto attenti alla vita dei cibi, per loro era di fondamentale importanza che il cibo fosse “vivo” e un cibo cotto non è vivo. Per questo motivo anche il pane veniva essiccato e non cotto.

Immagine da marias-saltogsott.blogspot.it

Ovviamente non possiamo pensare ad un “pane” tradizionale quando parliamo di pane essiccato: infatti la farina per essere consumata va cotta mentre questo particolare tipo di pane viene fatto non con la farina ma con i germogli, che possono essere di grano ma anche di altri cereali o legumi.

Candele Originali da Regalare a Natale

3

Che Natale è senza candele? Inoltre se non sapete cosa regalare perché non provate a farle? Saranno dei regali graditissimi e spenderete davvero poco per farle!!!

Ricicliamo!!!! E coinvolgiamo anche i bambini, basta un po’ di attenzione per la cera calda e poi tanta fantasia!

Per cominciare vi servono delle candele bianche… o della cera in panetti bianca, che non sia aromatizzata. Poi degli stoppini: li trovate nei negozi di bricolage o fai da te.

Un vasetto di vetro oppure delle formine in cartone, come per esempio i brick del succo di frutta o del latte opportunamente tagliati e puliti.

Time Lapse: da Pisello a Pianta in 58 Secondi [Video]

0

Vi siete mai chiesti come fa a nascere una pianta? Bene ora lo potete vedere coi vostri occhi, in un video in time lapse di un pisello che germoglia e poi cresce fino a diventare una pianticella. La cosa bella è che in questo video il pisello è posizionato tra due vetri è quindi possibile vedere, non solo la germogliatura, ma anche la crescita delle radici e le foglioline che spingono sulla terra per uscire alla luce.

Germogli: Come Ottenerli con le Cose che Abbiamo in Casa [Video]

1

Ci sono diversi apparecchi per coltivare i germogli in casa propria, ma noi non vogliamo spendere soldi per comprare un germogliatore, ne che sia manuale ne che sia automatico… allora??? Allora semplice utilizziamo quello che abbiamo in casa!!!

Per il primo metodo, ed anche il più semplice, è necessario procurarsi 5 cose: i semi, un vaso di vetro capiente a bocca larga, un elastico, una garza e acqua.

Di seguito c’è il video di Simona Vignali, naturopata e nutrizionista a Milano, Treviso e Venezia, che vi spiega passo passo come fare… è semplicissimo ed è anche utile da fare con i bimbi per far conoscere loro la germogliazione.

Virtù e segreti dei semi di girasole, di sesamo, di lino e di chia

0

Seguire una dieta sana significa variare il più possibile gli alimenti, introducendo tutte le varietà, compresi i semi.  I semi sono particolarmente importanti perché apportano importanti nutrienti, come per esempio grassi insaturi, fibre e sali minerali. I semi sono piuttosto versatili e costituiscono un ottimo accompagnamento allo yogurt, alla frutta fresca oppure a piatti salati e dolci.