Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Latte

Tag: latte

E’ Corretto Parlare di Salsicce Vegane o Burro Vegetale?

0

Nell’articolo precedente abbiamo visto che l’etimologia è dalla parte di chi parla di “paella vegetariana” o di “sushi vegano”, dato che molte parole legate al cibo non derivano di per sè dall’alimento o dall’animale, ma dalla forma, la consistenza o il sapore.
Perfettamente corretto dunque parlare di LATTE di mandorle, o di FORMAGGIO vegetale, di RAGOUT di lenticchie.

Per altri alimenti però le cose si complicano…

PAROLE CHE NON SI DOVREBBERO USARE PER PIATTI VEGANI

Pare ovvio che parole il cui nome deriva da una parte di un animale, o dall’animale intero, non possano  rappresentare un piatto privo di parti animali.

Ragù, Formaggio o Frittata Senza Carne, Latte o Uova è Corretto Chiamarli così?

0
Ragù

Che siate vegani o meno, vi sarà capitato più volte di non sentirvi completamente a vostro agio a parlare di  “ragù veg”, “fari-frittata” o di “tiramisù” per descrivere dei manicaretti senza cibi animali.
Dopo tutto, senza uova, latte o carne, quei piatti non sarebbero quello che sono.
Giusto?
A volte no…

NEOLOGISMI Sì, NEOLOGISMI NO

Il mondo vegano è diviso in due fronti in questo campo.
C’è chi preferisce usare neologismi od eufemismi al fine di:

1) far notare che questi piatti hanno qualcosa di diverso dagli altri
2) evitare che amici onnivori si mettano a fare spiacevoli paragoni

Ricetta per il Formaggio Tipo Stracchino Senza Latte

Ammettiamolo. I formaggi sono tra i prodotti di origine animale che più si fa fatica a lasciare. Nessun problema con la carne e il pesce, nel giro di 21 giorni senza se ne perde il desiderio. Anche le uova diventano presto un lontano ricordo (anche vagamente nauseabondo).
Latte e formaggi invece tendono a mandare per mesi un forte richiamo, soprattutto alle donne.
Come mai?

Olio di palma nel latte per neonati

0
olio di palma nel latte

olio di palma nel latte

L’olio di palma è presente in molti cibi confezionati, tra cui il latte per neonati. Tra gli ingredienti si legge “oli vegetali”, e gli unici prodotti che intendono per olio vegetale quello di colza o di girasole sono il latte Coop e il latte Dicofarm, gli altri latti per bambini hanno tutti l’olio di palma, Nipiol, Mellin, Plasmon, Milupa hanno confermato, a Il Fatto Alimentare, la presenza di olio di palma e di cocco nelle miscele utilizzate, nel rispetto della normativa molto restrittiva e rigorosa (decreto n. 82, 9 aprile 2009 che recepisce la direttiva europea 2006/141/CE.)

Produzione del latte di mucca: cosa ci sta dietro?

1

latte-di-mucca

Sapete che il latte di mucca (che è ricco di calcio e fa bene alle ossa) contiene così tante proteine animali dannose che devono necessariamente essere smaltite e per far questo il nostro corpo consuma più calcio di quanto ne ha assunto sottraendolo alle ossa?

Ecco perché nelle popolazioni che consumano più latte sono presenti tantissimi, anzi, troppi casi di osteoporosi.

Questo significa che il latte è davvero un alimento importantissimo, ma per il lattante, appunto, al quale la natura mette a disposizione il latte materno, fondamentale per la sua crescita fino allo svezzamento.
Gli adulti invece dovrebbero farne a meno magari sostituendo il latte di derivazione animale con quello di derivazione vegetale ugualmente ricco di calcio.

Il lato oscuro del Latte: Video Shock

0
Il lato oscuro del Latte
Il lato oscuro del Latte, un video sconvolgente, arriva dalla Ong Mercy for Animals Canada, intitolato così non a caso. In questo video viene evidenziato quello che accade normalmente tutti i giorni, a tutte le ore negli allevamenti per la produzione del latte. Una violenza inaudita che farebbe inorridire chiunque.
Poco tempo fa su Facebook girava il video di una ragazza (e sorvolo sul definirla) che prendeva dei cuccioli di cagnolini da un secchio e li gettava in un fiume con la violenza e la foga di chi di solito gioca a lanciare il sasso più lontano. Bene, tutti indignati, tutti a dire di fermare questa persona a invitare le forze dell’ordine a rintracciarla e arrestarla…
Ma le mucche??? Le mucche non sono animali? Non hanno diritto anche loro alla stessa compassione? Allora perché il popolo di internet non si solleva anche per loro?
Forse perché non c’era ancora un documento come questo, un video dove si vedono gli operai sollevare le mucche da terra appese per il collo con delle grosse catene, forse perché non si vedevano ancora le botte, le sprangate che ricevono sul muso, non si sentivano le loro grida di dolore… la loro sofferenza.
Mucche
Il video è stato girato di nascosto nella stalla da latte Chilliwack Cattle Sales, calci, pugni catene su animali terrorizzati, frastornati che si chiedono il perché di quelle botte, perché? Cosa hanno fatto di male?
NIENTE.
Solo che questa gente si diverte così, odia probabilmente il suo lavoro e riversa le sue frustrazioni su esseri impotenti, docili e spaventati.
Il video girato da un impiegato è stato più volte preceduto da segnalazioni di maltrattamento, mai ascoltate.

Il lato oscuro del Latte: Dopo il video le cose sono cambiate?

 Il video è stato trasmesso dalla televisione pubblica ed è diventato un caso nazionale. 8 dipendenti sono stati licenziati e rischiano un provvedimento penale.

Latte di Mucca patrimonio dell’Unesco: patrimonio dell’umanità, economico o delle mucche?

6

1 Giugno.   E’ il “World Milk Day”. Giornata mondiale del latte.

Quale occasione migliore per proporre che questo alimento diventi “patrimonio mondiale dell’umanità”? (1)
Di quale latte stiamo parlando?  Non di quello santo e benedetto del seno delle nostre madri, ma di quello spremuto in tutto il mondo da mammelle spesso doloranti, gonfiate da ormoni e malate di mastiti, appartenenti a milioni di mamme mucche, latte che diverse associazioni del mondo caseario (chi altri?) vogliono vedere “beatificato” con un riconoscimento mondiale di prestigio…

“Làit – Gelateria Alpina”, dove il gelato viene lavorato naturalmente e mantecato in tempo reale!

0

Si chiama “Làit – Gelateria Alpina”, ma non è una gelateria come tante… basta entrarvi dentro per capirlo sin dai primi istanti.

Sì, vende gelati ovviamente, ma la particolarità risiede nel fatto che all’interno del negozio non sono presenti le classiche vaschette esposte con i vari gusti dei gelati. No, perchè i gusti dei gelati sono scritti in delle lavagnette nere situate in alto sul muro dietro al bancone.

Sempre dietro al bancone, inoltre, sono dei particolari “rubinetti” manovrati dai giovani dipendenti.

Tre Miti da Sfatare: Latte, Zucchero e Proteine. A Parlarne è il prof. Franco Berrino [Video]

0

Durante la nostra vita troppo spesso ci sentiamo dare dei consigli e spesso arrivano dagli anziani, coloro che hanno vissuto in periodi diversi dai nostri, con possibilità diverse e soprattutto con necessità diverse. Questi consigli riguardano anche l’alimentazione: ricordo che una delle cose che i nonni dicono sempre è “bevi tanto latte che cresci bene e ti vengono le ossa belle dure” oppure “metti lo zucchero che ti dà energiaoppure “mangia la carne che ti fa bene“….

Cane: 22 Alimenti tossici da Evitare

0
Photo by Oraxim from Wikipedia

Il cane è il miglior amico dell’uomo, da anni entrato a far parte delle famiglie, non è più considerato alla stregua del lupo, quindi non si ciba di carne cruda appena cacciata, ma di cibi preparati da noi umani, i quali hanno al loro interno le proprietà nutritive bilanciate ed adeguate per garantirgli salute e longevità. Cosa che in natura spesso non accade.