Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Fotografie

Tag: fotografie

Stanze da letto femminili dal Libano a Boston

0

Rania Matar è una donna nata e cresciuta nel Libano, nel 1984 si trasferì a New York; all’inizio ha studiato per diventare architettoall’American University di Beirut e alla Cornell University, Poi ha studiato fotografia alla New England School of Photography e al Maine Photographic Workshops.

Il lavoro di Rania Matar si focalizza sul femminile, documenta la vita di donne e di ragazze che la circondano concentrando l’attenzione sia sul personale che sul mondano cercando quello che c’è di universale dentro il personale.

Flash Mob 2014 per l’Allattamento: 30 foto da sogno

0

Il 4 ottobre scorso si è tenuto il Flash Mob 2014 per l’allattamento.

Mamme in tantissime piazze italiane ad allattare pubblicamente i propri bambini. Mamme che ne vanno orgogliose, che credono nel grande valore di questo gesto tanto naturale quanto fondamentale. Mamme stanche di sguardi di disapprovazione, di giudizi negativi, di consigli non richiesti. Mamme che desiderano dare un esempio, che sognano la diffusione dell’allattamento al seno, anche per i bimbi più grandicelli.

 Il Flash Mob 2014 per l’allattamento è stato organizzato da MAMI (Movimento Allattamento Materno Italiano).

Questo l’obiettivo dell’evento:

Come amare i piccioni: la storia del signore degli uccelli

0

I piccioni sono animali poco amati dall’uomo. Vengono considerati animali di serie B, da eliminare perchè sporcano, perchè danno fastidio, perchè sono tanti e non suscitano alcun tipo di attrazione.

Eppure questo sentimento diffuso è da correggere il prima possibile. Chi ama gli animali dovrebbe amare TUTTI gli animali, anche i piccioni, i ragni, i serpenti, le lucertole, le formiche… Amare gli animali non è addomesticarli, mettere loro il guinzaglio e trattarli come giocattoli. Amare gli animali vuol dire rispettarli, convivere serenamente con loro, conoscere il loro modo di vivere, aiutarli a vivere in libertà e nel loro habitat naturale.

La nostra abitudine a fotografare tutto e tutti ci impedisce di vivere il presente

0

 

selfie

Oggigiorno non è indispensabile avere una macchina fotografica o una fotocamera per immortalare momenti e accadimenti importanti. Ogni telefonino all’avanguardia, infatti, riesce in quest’impresa poichè ha incorporato in esso una vera e propria fotocamera.

E visto che il telefonino è sempre con noi non perdiamo occasione per fotografare o riprendere quella recita scolastica o quell’attimo di vita che consideriamo importante e unico, qualunque esso sia. Facendo così, però, rischiamo di immortalare qualcosa che non riusciamo a vivere fino in fondo proprio a causa di questa intrusione, di questa distrazione che è proprio l’atto del fotografare o comunque del riprendere.

Belle con i Peli: la Bellezza Dipende dalla Depilazione?

0

 

A pochissimi giorni dall’uscita su Facebook di una foto in cui la cantante che fa tendenza da sempre, Madonna, mostra le sue ascelle con i “capelli lunghi” e spiega che non le interessa perchè è libera, il fotografo londinese Ben Hopper propone un suo progetto chiamato ”Natural Beauty”, nel quale dodici ragazze mostrano le loro ascelle “nature” o quasi.

La bellezza è data da un corpo glabro o è solo uno stereotipo imposto dalla società in cui viviamo? 

La stessa domanda se l’è posta la blogger spagnola Paloma Goñi, che ha portato avanti una battaglia personale contro un pratica che lei personalmente odia da sempre: la depilazione.

Farsi i Selfie? E’ un disturbo mentale, lo conferma uno studio

0

In questo periodo sta andando di moda farsi i famosi “selfie”, ossia fotografie che auto-ritraggono colui che la scatta e che successivamente la pubblica online.

Molti ritengono l’auto-fotografarsi  un semplice divertimento ma di recente i membri dell’APA (American Psychiatric Association), associazione di psichiatri americani hanno dichiarato che chi pratica i selfie in modo continuativo può avere un disturbo mentale. L’associazione americana classifica questo comportamento come una nuova patologia: la selfite.

Secondo l’APA chi soffre di Selfite ha un desiderio ossessivo compulsivo di voler fotografarsi e di pubblicare gli scatti in rete. Chi soffre di questa patologia presenta alla base una scarsa autostima e una poca fiducia in sè stessi.

“Piccoli amici, grandi pasticci”: il concorso di Hill’s Pet Nutrition Italia. Fotografa il pasticcio

0

Anche voi avete la fortuna di condividere la vita con un cane? Allora di sicuro potete partecipare a questo concorso davvero originale e divertente. Sì, perchè vivere con un cane è davvero magnifico anche se può capitare che un suo "pasticcio" ci faccia imbestialire nell'immediato e sorridere invece col senno di poi.

Se il vostro amico pelosetto in questi giorni vi combina un guaio non sgridatelo: armatevi di macchina fotografica e immortalate il momento tramite un video o una fotografia.

Tutorial di Come Trasferire una Foto sul Legno [Video]

0

Vi è mai capitato di avere una bella foto e di volerla incorniciarla senza però trovare la cornice giusta? A me piacciono molto le cornici a giorno, quelle solo col vetro davanti, o le serigrafie, ma che prezzi… Allora ho pensato perchè non sul legno direttamente? Senza cornici, come quelle a giorno, ma più “rustiche”, meno fredde. E così sono qui a spiegarvi come fare.

Occorrente:

Le meravigliose immagini del cane che accudisce il piccolo appena nato

0

Una mamma preoccupata per la reazione che avrebbe avuto il suo cane nel momento in cui lei fosse tornata dall’ospedale con il suo bimbo neonato, è stata tanto sorpresa dalla reazione del suo amico non umano da decidere di metterla in rete, di pubblicare le foto che testimoniano l’accoglienza ricevuta dal piccolo all’arrivo a casa e poco dopo.

Come emerge dalle immagini, il cane non solo ha accettato pienamente il piccolo, ma si è assunto il ruolo di “fratello maggiore” protettivo e premuroso nei confronti del cucciolo di casa prescindendo totalmente dalla differenza inter-specifica.

Ben Heine, l’artista che completa le foto disegnandole [VIDEO]

0

Il suo nome è Ben Heine, parliamo di un illustratore e fotografo belga nato nel 1983 in Costa d’Avorio, che ultimamente sta spopolando sul web per una raccolta di diverse immagini ricche di fantasia e realtà.

Ma di cosa si tratta? L’artista visivo non fa altro che unire disegno e fotografia, ricostruendo con la matita parti della foto originaria.

Nel video che abbiamo postato potrete vedere gli straordinari disegni uniti alle fotografie scattate nella realtà creando una vera e propria “Pencil Vs Camera Images”.