Rania Matar è una donna nata e cresciuta nel Libano, nel 1984 si trasferì a New York; all’inizio ha studiato per diventare architettoall’American University di Beirut e alla Cornell University, Poi ha studiato fotografia alla New England School of Photography e al Maine Photographic Workshops.

Il lavoro di Rania Matar si focalizza sul femminile, documenta la vita di donne e di ragazze che la circondano concentrando l’attenzione sia sul personale che sul mondano cercando quello che c’è di universale dentro il personale.

Il lavoro che è stato nominato come miglior libro del 2012 si intitola “A Girl and Her Room cioè “Una Ragazza e la sua stanza”, scatti di vita tra le mura dell’intimità, della propria personalità e fragilità, ritratti di stanze che raccontano una storia, quella delle loro occupanti.

Giovani donne ritratte in un’età nella quale non sanno ancora accettarsi, non sanno bene chi sono e chi vogliono essere, ma che cercano di farsi accettare, di sfuggire all’adolescenza, non importa dove vivano se in Libano o a Boston, nelle stanze delle ragazze c’è il loro mondo, impenetrabile, indecifrabile, una fortezza, un rifugio, uno stile.

In ogni foto delle stanze da letto femminili c’è un unico punto in comune che concentra la visione su ciò che significa essere una ragazza e cioè com’è la vita di una ragazza al giorno d’oggi.

Stanze da letto femminili: un progetto di Rania Matar

Camere da letto femminili

Signe. Newton, Massachusetts, 2011 / Courtesy of the artist and Carroll and Sons Gallery, Boston

Camere da letto femminili

Elham. Campo profughi palestinese di Shatila, Libano / Courtesy of the artist and Carroll and Sons Gallery, Boston

Camere da letto femminili 03

Ai. Boston, Massachusetts, 2009 / Courtesy of the artist and Carroll and Sons Gallery, Boston

Camere da letto femminili

Bisan. Betlemme, Cisgiordania, 2009 / Courtesy of the artist and Carroll and Sons Gallery, Boston

Camere da letto femminili 05

Sarah. Campo profughi palestinese di Shatila, Libano, 2010 / Courtesy of the artist and Carroll and Sons Gallery, Boston

Camere da letto femminili 06

Rocio. Dorchester, Massachusetts, 2010 / Courtesy of the artist and Carroll and Sons Gallery, Boston

Camere da letto femminili 07

Bushra. Beirut, Libano, 2011 / Courtesy of the artist and Carroll and Sons Gallery, Boston

Camere da letto femminili 08

Raissa. Medford, Massachusetts, 2009 / Courtesy of the artist and Carroll and Sons Gallery, Boston

Camere da letto femminili 09

Mariam. Campo profughi palestinese di Burj el-Shemali, a Tiro, Libano, 2009 / Courtesy of the artist and Carroll and Sons Gallery, Boston

Camere da letto femminili 10

Reem e Rania. Betlemme, Cisgiordania, 2009 / Courtesy of the artist and Carroll and Sons Gallery, Boston

Camere da letto femminili

 Brianna. Winchester, Massachusetts, 2009 / Courtesy of the artist and Carroll and Sons Gallery, Boston

Camere da letto femminili

Lubna. Beirut, Libano, 2010 / Courtesy of the artist and Carroll and Sons Gallery, Boston

Camere da letto femminili 13

Hiba. Campo profughi palestinese di Shatila, Libano, 2010 / Courtesy of the artist and Carroll and Sons Gallery, Boston