Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Febbraio

Tag: febbraio

La Tradizione del Giorno della Marmotta per Predire la Fine dell’Inverno

0
Giorno della Marmotta

Il 2 febbraio è noto in tutto il mondo per svariate credenze popolari, giorno simbolico, in quanto si trova a metà strada tra il solstizio d’inverno e l’equinozio di primavera, da noi si usa celebrare la Candelora mentre in America e Canada si festeggia il Giorno della Marmotta.

Non pensate però che sia una festa americana, perché le sue origini sono germaniche; i primi popoli immigrati dell’inizio ottocento mantennero molte delle loro tradizioni legate alla meteorognostica, cioè un sistema per la previsione non scientifica del tempo basata sui segni e gli eventi naturali; essi portarono in Pennsylvania anche questa usanza di predire l’andamento del tempo per l’anno che sta arrivando, che venne però riadattata con un animale presente nel territorio, e visto che in Europa si usavano ricci, orsi e tassi in America venne usata una marmotta.

Festa Nazionale del Gatto: ecco perchè si festeggia proprio oggi!

1

Oggi, 17 febbraio, è la Festa Nazionale del Gatto.

Questa giornata di festa esiste dal 1990. L’idea è nata dalla giornalista Claudia Angeletti che propose ai lettori della rivista Tuttogatto di fissare una data per celebrare questo felino così affascinante. Vinse questa data, proposta dalla signora Oriella Del Col.

Una data ricca di significati e forse proprio per questo votata a maggioranza.

Febbraio è infatti il mese del segno zodiacale dell’Acquario, segno degli spiriti liberi, delle anime anticonformiste. Proprio come il gatto, animale che vuole essere libero, indipendente. Il mese di Febbraio è sempre stato definito poi, fin dai tempi più remoti, come il mese dei gatti e delle streghe.

Febbraio: frutta, verdura, ricette e leggende

0

Mangiare frutta e verdura di stagione ha un senso ed è coerente con un impegno etico-ambientale e con il rispetto per la propria salute, ma è vero che ultimamente non è cosi facile e scontato sapere qual’è la frutta di stagione, a volte siamo ingannati da quello che si vede nei supermercati e su banchi dei mercati.

Febbraio, il freddo mese dell’anno che segue al caos portato da gennaio, che prende il nome da Giano bifronte, il mese che i celti dedicavano a Brigit la dea dai poteri guaritori, il mese più corto dell’anno che negli antichi calendari non esisteva, dedicato dagli antichi celti e dai romani alle purificazioni e poi dedicato ai fasti carnevaleschi, è un mese ricco di verdura e tuberi, troviamo: barbabietola rossa, broccolo, cicoria, carote, sedano,fagioli, zucca, radicchio, finocchio, cavolfiore,carciofo,porro,cavolo verza,rapa.