Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Distacco emotivo

Tag: distacco emotivo

Essere Sempre Sulla Difensiva: Una Tattica Per Proteggersi

0

“Gatto scottato dall’acqua calda ha paura di quella fredda.”

(Antico proverbio)

Con questo proverbio si potrebbe riassumere in quale condizioni vivono le persone che vivono sempre sulla difensiva: hanno talmente sofferto in passato che temono qualsiasi cosa, facendo scattare un meccanismo di difesa spesso sopra le righe.

Se la prendono per  tutto, si sentono sempre presi di mira, litigano per motivi futili con la convinzione che a loro sia stato fatto un torto, tutti comportamenti che minano la salute delle loro relazioni, fino a spingere gli altri ad allontanarsi, isolando quelle persone ritenute “scontrose”.

donna-stanca

Non Sprecare Il Tuo Tempo Con Chi Critica Sempre Gli Altri

0
criticare gli altri

“Non rimpiango le persone che ho perso col tempo, ma rimpiango il tempo che ho perso con certe persone, perché le persone non mi appartenevano, gli anni sì.”
(Carl Gustav Jung)

angoscia della perdita

All’inizio tutto ti tocca: le critiche ti distruggono, passi notti intere a tentare di capire il perché di alcune malelingue, non ti dai pace; poi, col tempo, impari a fregartene. Forse è proprio nel momento in cui capisci che non vale la pena sprecare il tuo tempo con  certe persone che cominci a vivere più serenamente. Ecco una storia che ti aiuterà a capire quanto possa essere inutile e nocivo prestare orecchio a chi critica sempre gli altri, te incluso.

Rinuncia all’attaccamento a persone e a cose: è il segreto della felicità!

0

Un turista americano viaggia a Calcutta, con il solo scopo di visitare un famoso saggio. Il turista si sorprese di vedere che il saggio viveva in una stanza molto semplice ma piena di libri. Gli unici mobili erano un letto, un tavolo e una panca.

— Dove sono i suoi mobili? — chiese il turista.
E il saggio gli chiese a sua volta: — e dove sono i tuoi?
— I miei? — Sorpreso, il turista risponde — Ma io sono qui solo di passaggio!
— Anche io … — concluse il saggio.

L’attaccamento, la fonte della nostra sofferenza

coppia in gabbia