Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Abbraccio

Tag: abbraccio

Per favore, abbraccia gli alberi!

4

Ho la fortuna di lavorare in un asilo nido di campagna, circondato da un grande parco che ospita alberi anche molto grandi, di specie diverse.
Una delle prime cose che insegno ai miei bimbi è abbracciare gli alberi.

Desiderosi di affetto? Pagate un “abbracciatore”!

0

abbraccio

Adesso gli abbracci si pagano: arrivano gli “abbracciatori” per i desiderosi d’affetto

Mancanza di coccole? Siete desiderosi di un po’ di affetto ma mancate della giusta persona che possa sopperire a questa vostra mancanza?

Capita un po’ a tutti, del resto, di vivere dei momenti in cui ci si sente un po’ soli, giù di corda, ma soprattutto desiderosi d’affetto.

E avete idea di quanto un abbraccio, un semplice abbraccio, possa aiutare una persona? Studi scientifici, infatti, hanno dimostrato come l’essere abbracciati aumenti il livello di ossitocina e abbassi contemporaneamente la pressione sanguigna. Certo questo vale se l’abbraccio è autentico e scambiato con una persona a noi cara.

All’ospedale Gemelli di Roma il Vero Patch Adams

0

Si è svolto ieri un incontro magico al Policlinico Gemelli di Roma.

Hunter Doherty è un’uomo il cui nome a molti dice poco ma che dice molto ai bimbi ricoverati, ha tenuto una conferenza all’ospedale. Hunter è l’uomo che ha inventato una cosa meravigliosa, un qualcosa per allietare le giornate di ricovero dei bambini: la Clownterapia.

Chi non ricorda il film di Robin Williams del 1998, Patch Adams?

Hunter è un uomo che inizia a studiare medicina dopo aver toccato il fondo, dopo essere uscito da un ospedale psichiatrico, dopo aver “capito” di voler cambiare il mondo.

Dormire abbracciati migliora la Coppia

0

Basta poco, il solo contatto fisico, una mano nella mano, le gambe intrecciate o avvolti da un caldo abbraccio durante il riposo notturno e la coppia ne trae giovamento. Ad affermarlo è uno studio presentato all’International Science Festival di Edimburgo, nel quale sono state esaminate oltre mille persone e il loro comportamento a letto con il partner.

A dirigere lo studio dell’università inglese di Hertfordshire, il docente e ricercatore Richard Wiseman.

I risultati sono chiari, il 94% delle coppie che durante la notte mantengono un qualsiasi contatto fisico, vive meglio la relazione, in maniera più soddisfacente. Mentre chi dorme senza un contatto fisico col partner raggiunge un livello di soddisfazione di coppia che non va oltre il 68%.

Un Abbraccio Davvero Speciale [Video]

0

Hai abbracciato la tua gallina stamattina?

Questo è il titolo di un video bellissimo, dura solo alcuni secondi ma rende perfettamente l’idea di quanto tutti gli animali, indistintamente dalla specie, siano affettuosi anche con l’uomo.

Un bambino che abbraccia una gallina, e va bene, ma una gallina che ricambia l’abbraccio? Beh è da vedere!!

Buona visione!

 

 

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬
Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici?

Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente su Pinterest e su Twitter e non dimenticate di iscrivervi alla newsletter, presto tantissime novità!!

Il Gatto Innamorato del suo Amico Umano [Video]

0

Quanto amore può dare un gatto?? Davvero c’è ancora qualcuno che pensa che un gatto non si possa affezionare? Se lo pensate anche voi allora dovete guardare questo video!

Più di un milione e mezzo di visualizzazioni per un abbraccio speciale, quello che il gatto dà al suo amico umano.

Il gatto poi è da sapere che è molto intelligente, pensate che questo piccolo felino utilizza più di 16 vocalizzi per comunicare con i suoi simili, e spesso anche con noi, e può imparare da solo a manipolare semplici meccanismi come le maniglie delle porte.

Serotonina: Ecco come Aiutare il Buon Umore

0

Di che umore siete oggi? Passate anche voi dei periodi in cui vedete tutto nero? In cui visembra di non trovare una soluzione decente ad ogni più piccolo problema? Non preoccupatevi, non siete depressi, e neppure apatici, semplicemente il neurotrasmettitore dell’umore, presente nel vostro sistema nevoso centrale, sta facendo le bizze e ha bisogno di essere stimolato.

Questo neurotrasmettitore è chiamato serotonina e viene sintetizzato nei neuroni serotoninergici che regolano appunto l’umore ma anche il ritmo del sonno, la temperatura corporea, la sessualità e l’appetito.

La carenza di serotonina è fonte di diversi disturbi neuropsichiatrici come l’emicrania, il disturbo bipolare, la depressione e l’ansia seguiti da attacchi di panico e ipertensione.

Il video toccante dell’abbraccio di Wounda alla sua salvatrice

0

Wounda è una splendida femmina di scimpanzè. Purtroppo sua mamma fu uccisa dai bracconieri quando lei era un poco più che cucciolo: la sua vita era in pericolo! Fu infatti trovata quasi morente e portata prima in un centro di riabilitazione e poi è stata liberata in un’area protetta del Congo.

Tutto ciò è stato possibile grazie ad un’associazione senza scopo di lucro che ha l’obiettivo di salvare gli animali in difficoltà. L’associazione si chiama “The Jane Goodall Institute” proprio perchè la sua fondatrice è Jane Goodall, una delle più importanti etologhe del mondo. Se volete maggiori informazioni riguardo l’associazione andate a visitare il suo sito internet all’indirizzo http://www.janegoodall.org.

Silvoterapia: Abbracciare gli Alberi per Curarci dai Nostri Mali

2

Ma il viaggiatore è uno schiavo dei propri sensi; la sua presa su un fatto può essere completa solamente quando è rafforzata dalla prova sensoriale; egli può conoscere davvero il mondo soltanto quando lo vede, lo sente e lo annusa.

Robert Byron

I sensi… i sensi sono alla base della silvoterapia, una terapia con antiche origini celtiche che insegna a sfruttare l’energia positiva delle piante per rigenerare il nostro corpo ma soprattutto il nostro spirito.

Leggende antiche legate alle mistiche religioni e le magie nordiche che provenivano dai boschi, i sacerdoti celtici praticavano questa terapia che conferiva immediato sollievo a coloro che vi si sottoponevano.

Video dei Gemellini che si Abbracciano Dopo la Nascita: Thalasso Baby Bath

0

Sta letteralmente spopolando sul web l’abbraccio dei due gemellini mentre fanno il bagno, cullati da mani sapienti.

 

Si sa che i gemelli hanno qualcosa in più, qualcosa che li lega in maniera indissolubile, un filo invisibile che li tiene insieme. Ma vederli così, appena nati, con ancora gli occhi chiusi, mentre vengono lavati dall’infermiera e che si abbracciano cercando ancora quell’unione che avevano nel grembo materno, è un’immagine che scalda il cuore.

Sono di una dolcezza estrema questi due piccini, si cercano ancora ad occhi chiusi come se avessero paura di separarsi.