Notizie
Primo piano

Ikea ritira le polpette. Famiglia avvelenata

Di Elena Bernabè - 26 Aprile 2013

Una famiglia composta da due adulti e tre bambini hanno avuto un malore dopo aver pranzato nel ristorante Ikea di Lisses, vicino Parigi in Francia. Tutti e cinque avevano mangiato da poco polpette di carne.
Una volta andati in ospedale la diagnosi è stata di avvelenamento. Sono stati fortunatamente dimessi in giornata senza gravi conseguenze.
A riferire la notizia è stato il quotidiano Le Parisien . L’azienda ha deciso, in seguito all’accaduto, di ritirare per precauzione la tipologia di polpette sotto accusa in tutto il territorio francese.
Ora si attendono i risultati degli esami effettuati sulle polpette di carne per comprendere il perchè di questo avvelenamento.
E’ il secondo ritiro da parte di Ikea nel giro di poche settimane. L’ultimo scandalo riguardava la carne di alce che presentava al suo interno anche carne di maiale non indicata in etichetta: per leggere l’articolo che abbiamo scritto poco tempo fa a riguardo cliccate qui.
Fonte: affaritaliani.libero.it
✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬
Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente
 
 





Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una speciale meditazione in omaggio!




© 2022 Copyright De Agostini Editore - I contenuti sono di proprietà di De Agostini Editore S.p.a., è vietata la riproduzione. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 Società aderente al "Gruppo IVA B&D Holding" Partita IVA 02611940038 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A. - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)