La notizia è fresca fresca: un altro ritiro da parte del colosso Ikea dopo quello recente relativo alle famose polpette con carne di cavallo.

Questa volta si tratta delle lasagne di alce (si mangiano proprio tutti gli animali!!!) poichè  esami di laboratorio hanno confermato la presenza nel prodotto di tracce di carne di maiale non segnalata negli ingredienti.

Questa la dichiarazione della portavoce dell’azienda svedese Tina Kardum: “Abbiamo ricevuto conferma che una parte della produzione contiene carne di maiale in quantità molto piccola, circa l’1%”. Percentuale molto piccola ma pur sempre presente! Così sono state ritirate circa 17.000 confezioni in tutti i negozi Ikea d’Europa.

Il prodotto sotto accusa è stato ritirato dagli scaffali già il 22 marzo ma la comunicazione ufficiale è stata diffusa dalla catena svedese solo oggi poichè il quotidiano Svenska Dagbladet ne ha dato notizia.

La fiducia dei consumatori verso la grande distribuzione è sempre meno e questi ripetuti fatti non fanno che peggiorare la situazione.

Fonte: Ansa.it

Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente