Animalismo
Primo piano

Il cinghiale che mangia coi gatti

Di Valeria Bonora - 2 Novembre 2012

Un piccolo cinghiale selvatico è stato salvato grazie all’amicizia che aveva fatto con la famiglia Demartis e la sua colonia di gatti. La vicenda si svolge in Sardegna, dalle parti di Alghero, dove circa un mese fa si è presentato ai proprietari di un ristorante a conduzione familiare un cucciolo di cinghiale. I signori Demartis vengono alla spiaggia almeno due volte al giorno, per accudire la colonia felina che vive al riparo della struttura sul litorale.

Il cinghialetto è uscito spontaneamente dal canneto per giocare e mangiare con i gatti, lasciarsi accarezzare dalle persone, correre sul litorale insieme ai visitatori. Il problema è però la caccia. Una volta aperta la stagione della caccia al cinghiale, che in Sardagna è molto praticata, il piccolo cinghiale sarebbe stato presto vittima di qualche cacciatore, vista la sua affabilità e fiducia nel genere umano, non sarebbe mai potuto scampare alle battute dei cinghialai, composte da squadre anche di cinquanta individui, attrezzati di carabine e munizioni di grande impatto e alta tecnologia.

I demartis si sono anche accorti che a volte il cinghialetto si fermava non solo a giocare coi suoi amici gatti, ma che dormiva anche con loro nelle cucce. E così la famiglia preoccupata per la vita del nuovo inquilino ha deciso di rivolgersi al Corpo Forestale dello Stato per sapere come comportarsi, senza però ricevere indicazioni troppo precise. Alla fine il cucciolo è stato adottato come animale d’affezione in un’altra provincia.
Potete vedere il filmato (tratto da LaRepubblica.it) del cinghiale cliccando il link qui sotto.
GUARDA IL VIDEO
Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici? Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente
Potete memorizzare il nostro sito per averlo sempre a portata di mano e non perdervi mai una novità cliccando QUIe poi su aggiungi ai preferiti del vostro browser
Se avete trovato l’articolo interessante e in qualche modo utile cliccate su “mi piace” per diventare Fan e e condividete con gli amici attraverso il vostro social preferito (trovate le icone in fondo alla pagina)!
 





Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una speciale meditazione in omaggio!




© 2022 Copyright De Agostini Editore - I contenuti sono di proprietà di De Agostini Editore S.p.a., è vietata la riproduzione. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 Società aderente al "Gruppo IVA B&D Holding" Partita IVA 02611940038 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A. - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)