La Luna è sempre stata molto importante per il genere umano, non solo perché governa le maree ma soprattutto per la sua funzione di orologio naturale. I nostri antenati non si basavano solo sul sorgere e tramontare del sole per misurare il tempo ma anche sui cicli della luna ed il sorgere delle stelle in alcune direzioni, ecco perché troviamo in tutto il mondo alcuni edifici allineati col Sole o con alcune stelle, come Sirio o le Pleiadi.

Situarsi nel tempo e nello spazio era una questione di sopravvivenza all’epoca, ecco perché era così importante riconoscere i ritmi della natura: per capire quando navigare, seminare e cacciare.

La Luna però non ha solo un’influenza fisica, è parte del grande libro della vita e può aiutarci a fluire assieme a quel tempo che ci sfugge, a sintonizzarci con la natura e imparare a vivere meglio con noi stessi e il nostro ambiente. Imparare a riconoscere i cicli naturali è importante ancora oggi: la natura continua a nutrici anche se abbiamo perso il contatto con i suoi ritmi, a tal punto da ritrovarsi a guardare le tabelle dal fruttivendolo per capire qual è la verdura di stagione.

Capire la natura significa riscoprire la parte più antica di noi stessi e ricollegarci con la saggezza dei nostri avi, ecco perché è così importante.

La natura insegna con l’esempio

La luna piena del 28 gennaio 2021 è chiamata anche “vecchia Luna” o “Luna del lupo” e si riferisce a plenilunio dopo il solstizio invernale, il giorno più buio dell’anno. Siamo nel cuore dell’inverno, le notti sono lunghe e fredde, di quelle che vedevano i lupi anticamente ululare sulle colline. La natura è spoglia, spesso coperta di neve e tutto sembra dormire profondamente. In natura, c’è ovunque silenzio ed attesa.

Il tempo del sogno

Ogni cosa sembra raccolta per proteggersi. Le betulle si ricoprono di cere e i loro rami passano dal bianco al violaceo per resistere al freddo. Gli alberi hanno lasciato cadere le loro foglie per non sprecare energia, gli animali si sono ritirati nelle loro tane per tenersi al caldo, mentre alcuni, come l’orso o il procione, sono in pieno letargo e aspettano la primavera in quello strano stato di sogno che vede tutti i loro processi metabolici rallentati. Ovunque c’è quiete e silenzio. La natura sta sognando.

Cosa ti insegna la Luna del Lupo

Le parole-chiavi di questa Luna di inizio d’anno sono: pulizia, raccoglimento, sogno, attesa. La natura ci invita a ritirarci nel nostro profondo, a raccogliere le nostre energie per sognare. Il sogno è molto importante, è l’inizio di ogni processo creativo, è la prima scintilla, quella protetta e nascosta dal buio e dalla notte, come se fosse un seme che dorme nella terra che lo nutre.

Vai in profondità

L’inverno è una stagione molto difficile anche per l’uomo, è di solito la stagione che miete più anime perché mette a dura prova l’organismo ma anche lo stato mentale; la mancanza di luce influisce molto sull’umore, per questo è importante imparare a fluire assieme alla natura per vivere questo momento nel migliore dei modi.

Certo, andando verso il nostro profondo, affronteremo alcuni blocchi che avremo preferito lasciare sepolti, ritroveremo alcune ferite che non si sono ancora cicatrizzate ma questa è la stagione giusta per sistemare vecchie faccende e per scoprire chi siamo nel profondo. Non temere di scavare dentro di te, i diamanti non si trovano in superficie.

Impara a lasciar andare ciò che non serve

L’inverno ti spinge a capire cos’è davvero importante per te: cosa vuoi tenere con te, cosa sei pronto/a a lasciare andare? Sai che se tratterrai inutilmente quello che non fa più parte della tua vita, questo ti causerà dolore, sei sull’uscio di un ciclo nuovo e devi fare delle scelte. Questa Luna “vecchia” ti accompagna come un’amorevole nonna che ti impartisce le lezioni di cui hai bisogno; non saranno per forza quelle che ti faranno più piacere ma saranno di certo quelle che ti renderanno più forte. Hai la possibilità di imparare una lezione preziosa nel regno della natura: lasciar andare ti permette di andare avanti.

Semina i tuoi sogni

Questa Luna del Lupo ti permette di capire il valore delle cose, di spogliarti di tutto ciò che è superfluo, di fare letteralmente piazza pulita in ogni aspetto della tua vita in proposito, puoi sfruttare questo periodo per fare space-clearingma soprattutto, questo è il momento giusto per sognare.

Sognare con la Luna significa immaginare, piantare i semi del futuro, se cresceranno o meno dipenderà solo dalle nostre azioni e dalle nostre scelte, ma significa anche mettere in atto un autentico processo creativo. Siamo sull’uscio di una porta, dietro di noi si chiude un anno denso, faticoso ma anche ricco di lezioni, mentre di fronte a noi c’è un orizzonte da esplorare. Tutto è ancora da scrivere. Sognare ti permette di prendere la mira e scoccare la freccia nella direzione dei tuoi desideri per realizzarli, quindi sogna bene.

“Io sogno la mia pittura. Poi dipingo il mio sogno.”
— Vincent Van Gogh

 

Sandra “Eshewa” Saporito,
Autrice e shamanic storyteller
www.risorsedellanima.it

Articolo aggiornato il 28-12-2020