La bella stagione è arrivata: voglia di mare, sole, passeggiate e gelati! Il classico ghiacciolo ci accompagna nelle giornate più calde e ci offre refrigerio, ma una volta finito può offrirci anche tante idee creative, basta pochissimo e si possono creare oggetti davvero interessanti, fare lavoretti con i bambini o regalini per gli amici.

L’occorrente è tanti stecchi dei ghiaccioli, lavati e asciugati, colla a caldo, nastrini, colori, carta, panno, paillettes, bottoni… e tutto quello che la vostra fantasia vi suggerisce!

Il primo lavoretto per riciclare stecchi del gelato è molto semplice, si tratta di segnalibri allegri colorati e molto utili.

I segnalibri

Se avete un trattopen o una biro molto fine basta disegnare qualche animaletto su un bordino, un nome, una frase e il segna libro è già pronto.

riciclare stecchi del gelato 23

Oppure potete disegnare allegre o buffe faccette che usciranno dal libro rendendo piacevoli anche le letture dei libri più noiosi!

riciclare stecchi del gelato 8

Se invece vi sentite più creativi potete utilizzare del panno per creare fiori, fiocchi o cuori da aggiungere con la colla a caldo su uno dei lati dello stecco. E’ un bel regalo anche per un amico che ama leggere!

riciclare stecchi del gelato 1

I pupazzi

Basta un pezzo di stoffa colorato o dei resti di carta da regalo, alcuni fili di lana e uno scovolino da pipa, forbici e colla… con un po’ di fantasia si possono fare dei pupazzetti divertenti per far giocare i bimbi!

riciclare stecchi del gelato

I puzzle

Prendete dai 6 ai 10 bastoncini, teneteli uniti con un pezzetto di nastro adesivo e incollate sopra un’immagine. Una volta asciutto, con l’aiuto di un taglierino, separate nuovamente i vari stecchini, avrete così un divertente puzzle da ricomporre ogni volta che vorrete!

riciclare stecchi del gelato 21

Lo stesso procedimento lo potete seguire per creare disegni personalizzati sui bastoncini…

 riciclare stecchi del gelato 12

Anche vostro figlio potrà divertirsi a creare il suo personalissimo puzzle!!

riciclare stecchi del gelato 10

Le scatolette

Un po’ più complicato è creare delle scatolette, servirà un po’ di precisione in più, ma una volta capito il procedimento anche i più piccoli potranno divertirsi!

Prendete un cartone e con l’aiuto di uno stecchino disegnate i contorni della base della scatola, tenendo presente che ogni stecco andrà sovrapposto al successivo.

Ora ritagliate la base e incollate sul contorno il primo strato di stecchi, per farlo potete usare la colla a caldo o dell’attaccatutto.

Il secondo strato andrà fissato al precedente solamente negli angoli di intersezione, all fine dovreste avere una scatoletta tipo questa in figura.

Ovviamente potete anche colorare gli stecchi prima di incollarli in modo da avere un’effetto più vivace.

riciclare stecchi del gelato 3

Se create una scatola quadrata (che è molto semplice) potete anche pensare di crearci il coperchio incollando tanti stecchi o su una base di cartone grande come la base della scatola oppure su due o più stecchi.

Ricordatevi di incollarci anche un pomello per aprire e chiudere il coperchio, e tante decorazioni a piacere!

riciclare stecchi del gelato 6

Se avete un rotolo di carta igienica potete foderarlo di bastoncini!!! Il primo strato fatelo partire da metà rotolo, mentre col secondo andate a coprire il tutto. Create una bella base sempre di bastoncini e fissate il tutto con dei punti di colla a caldo. Inserite altri bastoncini per creare il posto per la gomma e una “staccionata” per le pinzette dei promemoria.

riciclare stecchi del gelato 19

Il portafoto

Anche per questo basta poco, colla, filo di ferro e decorazioni. Incollate la foto su un cartoncino, bordatela con 4 bastoncini e fissateli prima con la colla e poi con del filo di ferro che userete anche per farci il cordino per appenderla.

Potete anche creare una casetta portafoto se avete più stecchi del gelato.riciclare stecchi del gelato 24

Anche la soluzione qui in foto sotto è molto graziosa, con dei colori acrilici perlati o delle paillettes potete decorare il vostro portafoto come se fosse un oggetto di grande valore!!

riciclare stecchi del gelato 11

Regali

Non c’è regalo più bello di un oggetto creato con le proprie mani, di seguito alcune idee davvero fantastiche.

Allegre staccionate per decorare qualsiasi cosa, che so un quadro, una foto, una parte di muro macchiata…

riciclare stecchi del gelato 7

Per i più bravi e pazienti una casa è da provare!!!

riciclare stecchi del gelato 4

Un ponte che può anche servire come portatovaglioli.riciclare stecchi del gelato 13

Una casetta per le bambole…

riciclare stecchi del gelato 14

Un anello a forma di cuore.

riciclare stecchi del gelato 16 Un ventaglio per la nonna!

riciclare stecchi del gelato 25

Riciclare stecchi del gelato… per fare altro gelato!

Lo trovate scontato? Provate ad usare la frutta anziché il gelato, potete congelarne dei pezzetti o immergerli nel cioccolato caldo… ottime merende!!

riciclare stecchi del gelato 9

Per le sarte

Gli stecchi del gelato li potete anche utilizzare per far su i nastrini, i fili, i gomitoli che rimangono sparpagliati nel cestino del cucito.

riciclare stecchi del gelato 20

Per Natale

Potete anche portarvi avanti per le decorazioni natalizie… colori, nastrini e bottoni ed ecco fatto un pupazzo di neve, delle renne e un babbo natale perfetti per decorare l’albero!!

riciclare stecchi del gelato 15 riciclare stecchi del gelato 17

Ora che sapete come riciclare stecchi del gelato, andate a mangiarne tanti, freschi e gustosi!!!

Valeria Bonora