Tutti abbiamo una foto che ci è particolarmente cara, un ricordo, un viaggio, una persona… ma le foto si rovinano… si perdono… e cosa c’è di più duro, solido, immortale di una pietra? Ecco allora che oggi vi spiego come trasferire foto su pietra in modo da rendere il vostro ricordo duraturo nel tempo!

Non  è difficile, anzi potete tranquillamente farvi aiutare da un bambino, sia per cercare la pietra che farà da supporto alla vostra foto, sia per la realizzazione.

Cosa serve per trasferire foto su pietra?

Una pietra chiara (potete usare un pezzo di marmo ad esempio)
Gel Medio (si chiama proprio così e lo trovate nei negozi di belle arti o nei fai-da-te)
Pennello piatto, morbido e pulito
Vernice trasparente
Canovaccio
Foto stampata su carta comune con stampante laser oppure fotocopia (mi raccomando una fotocopia di quelle eseguite con la fotocopiatrice laser, con il toner e non con gli inchiostri)

Applicate una generosa quantità di gel medio sulla pietra e sulla foto dal lato con l’immagine; fate attenzione a stenderlo in maniera uniforme perchè sarà questo prodotto a catturare l’inchiostro della stampa, dove non c’è il gel, non ci sarà immagine.

Trasferire foto su pietra

Posizionate la foto sulla pietra (ricordate che l’immagine viene riflessa quindi evitate le foto con scritte che risulterebbero al contrario) e premete delicatamente dal centro verso l’esterno e con un pezzo di carta da cucina togliete il gel in eccesso.

Schermata 2015-06-04 alle 18.52.23

Lasciate asciugare almeno 8 ore.

Quando il gel è asciutto prendete il canovaccio, inumiditelo e con movimenti circolari fregatelo sulla foto in modo da rimuovere la carta. Non scoraggiatevi è un lavoro lungo e tedioso, ma con molta pazienza vedrete uscire la vostra foto.

Trasferire foto su pietra

Quando la carta è completamente andata via potete verniciare la pietra con la vernice trasparente per fissare il tutto. Io consiglio un flatting all’acqua che non è tossico, non necessita di solventi per pulire il pennello, e da ottimi risultati… PS: datene due mani per un effetto più morbido e più duraturo.

Questa è un’originale idea regalo, potete anche utilizzare immagini diverse dalle solite foto, ad esempio una cartolina o un’etichetta di una bottiglia che per voi ha un significato particolare, un attestato…. in questo caso ricordate di fare la fotocopia e poi ri-fotocopiarlacon l’opzione “specchio”, in modo da avere le scritte capovolte, in questo modo quando la trasferite sulla pietra vi risulterà la scritta corretta!

Trasferire foto su pietra

Anche vecchie foto di personaggi famosi come ad esempio Vittorio Emanuele II, da regalare a qualche nostalgico!!

09531

O… perchè no, Giuseppe Mazzini!!!

733_09530Potrebbe interessarti anche -> Tutorial di Come Trasferire una Foto sul Legno