Anche quest’anno è tempo di decorare l’albero di Natale, ma quest’anno non vogliamo le solite decorazioni polverose dell’anno scorso… Comprarle nuove sarebbe uno spreco e costano care, allora perché non ricicliamo le palline dell’anno scorso, e ne aggiungiamo di nuove fatte con le nostre mani?

Decorare l'albero di Natale

Ecco come decorare l’albero di Natale con palline riciclate e fai da te!

1. Palline con le news!

Servono le vecchie palline, dei fogli di giornale, colla vinilica pennello e ciotolina con acqua.

Mescolate una parte di colla con due di acqua, immergete un pezzo di giornale, e appiccicatelo sulla pallina, col pennello fate aderire bene il giornale e po aggiungete un altro pezzo fino a coprire completamente la pallina…. appendete allo stendino per farle asciugare. Saranno lucide e sicuramente innovative e moderne!

Decorare l'albero di Natale

2. Palline al caldo

Se avete delle palline di vetro o che tutto sommato vi piacciono ancora ma non volete usarle per decorare l’albero di Natale, potete prendere dei vecchi calzini e foderarle, con un calzino dovreste riuscire a foderare più di una pallina, basterà tagliare la calza e cucirne un’estremità.

palline-di-stoffa-contenitore

3. Palline di stoffa

Questa volta per decorare l’albero di Natale in stile vintage servono delle strisce di stoffa, anche grezza o colorata secondo i vostri gusti, con la colla a caldo fissate le strisce sovrapponendole leggermente, vedrete l’effetto sarà davvero country!

palline_albero_di_natale_7

4. Palline a sacchetto

Questo metodo per riciclare le palline può anche essere un metodo per farle ex-novo, nel senso che qui viene inserita all’interno della stoffa una vecchia pallina ma potete metterci anche altro dentro come ad esempio della lavanda essiccata, del cotone da imbottitura, dei ritagli di stoffa, della segatura…

Per fare queste palle a sacchetto per decorare l’albero di Natale vi serviranno degli scampoli colorati che dovrete ritagliare a forma rotonda della grandezza desiderata e comunque sufficiente a coprire la pallina. Chiudete con un semplice cordino e magari un bottoncino o un ciuffetto di agrifoglio (comprato dal fiorista oppure finto)

Decorare l'albero di Natale

palline-di-natale

5. Le palline di corda

Questa tecnica l’abbiamo usata molte volte serve della corda, dei palloncini tipo “bombe d’acqua”, gavettoni, ciotola con acqua, colla vinilica, colori a tempera.

Per prima cosa bisogna mescolare 2 parti di colla con una di acqua, poi gonfiare i palloncini lasciandoli un po’ sgonfi, che abbiano la forma tonda e non a pera; ora immergiamo la corda nella ciotolina con la colla e poi andiamo ad arrotolarla intorno al palloncino. Lasciamo asciugare e poi con le tempere coloriamo la corda. Volendo possiamo usare già della corda colorata o dei fili di lana ben impregnati di colla.

Una volta asciutto anche il colore tagliamo il palloncino e togliamolo delicatamente, aggiungiamo un nastrino e le palline sono pronte.

Giocattoli-AddobbiNatalizi-G05
20121204123415

Volendo si possono aggiungere anche altre cose per decorare le palline di corda, basta usare la colla a caldo e fissare piccole pigne, pistacchi, noci, fiocchi, pizzi….

palline-corda-fiocco

6.  Le palline di carta

Prendente delle strisce di carta e fate un buco alle due estremità, sovrapponetele e fatele passate attraverso un filo o nastrino, curvate le strisce e fissate il cordino con un nodo. Ora aprite le strisce fino a formare una pallina… Avevamo postato l’anno scorso un tutorial un po’ diverso, ma sullo stesso stile, per delle palline di natale fatte con le foto sono anch’esse di grande effetto.

pallina-di-natale-fai-da-te_-e1323264099413

7. Palline di frutta

Facciamo seccare delle fettine di arancio, limone, mandarino e pompelmo, attacchiamo un cordino, una stecca di cannella, due bacche di ginepro e un fiocchetto ed ecco pronte delle palline originali e profumate!

arancie-secche-come-palline

8. Decori con stelle e strisce

No non sono decori americani, ma stelle o gocce fatte con strisce di carta o stoffa…

Per fare queste occorrono 5 strisce di carta di cui 2 lunghe 15 cm, 2 lunghe 10 cm e una lunga 5 cm (volendo farle più grandi basta mantenere le proporzioni). Iniziate a pinzare tutte le strisce da un’estremità. poi fate combaciare anche l’altra estremità e pinzatela… lasciate e la goccia è pronta!

Aggiungete un cordino e appendetela all’albero.

addobbi-natalizi-palline-di-carta

Per fare queste occorre un quadrato di panno e procedete come nel tutorial che trovate dopo l’immagine è molto più semplice da fare che da spiegare ve lo assicuro!

feltro15

 Ora potete anche fare la stella di carta!

Schermata 2014-12-03 alle 16.32.57

Adesso avete a disposizione diverse possibilità per decorare l’albero di Natale in maniera del tutto nuova, non vi resta che affrettarvi perché l’albero va fatto l’8 di dicembre!! Buona Decorazione!

Valeria Bonora