Veganz, il primo supermercato vegano arriva anche in Italia!

Arriva anche in Italia il primo supermercato 100% vegano!

Veganz, il primo supermercato vegano arriva anche in Italia!Le diete vegane, lo sappiamo bene, sono dei modelli nutrizionali vegetariani che escludono dall’alimentazione la carne di qualsiasi animale e tutti i prodotti di origine animale.

Benchè si tratti di uno stile alimentare che negli ultimi anni ha vissuto una rapida espansione, con annessi progressi che hanno permesso ai vegani di seguire il loro stile alimentare (e non solo) senza troppi sforzi e senza farli sentire “esclusi” dal resto della popolazione, a volte continua ad essere difficile per un vegano trovare prodotti a lui adatti, dovendosi spesso “accontentare” di quello che trova.

A tal proposito, e per soddisfare questa esigenza, nel 2011 a Berlino, in Germania, è nato Veganz,  una catena di supermercati completamente vegan, dove è quindi possibile trovare prodotti esclusivamente di origine non animale. Insomma, il sogno di ogni vegano.

Sempre a Berlino fu poi aperta una seconda filiale. La terza si trova a Francoforte e la quarta ad Amburgo.

Altre filiali, sempre in Germania, si trovano a Lipsia, Essen, Stoccarda, Colonia, Hannover e Düsseldorf.

Veganz, il primo supermercato vegano arriva anche in Italia!Ma Veganz, dato il suo incredibile successo, si è esteso anche al di fuori della Germania. E così ecco che sono sorte filiali anche a Vienna, mentre per l’anno prossimo è in programma l’apertura di filiali a Londra, Amsterdam, Zurigo, Barcellona e Copenaghen.

Nel 2016, invece, Veganz aprirà un centro commerciale vegan a Portland, che comprenderà anche un negozio di scarpe e abbigliamento completamente vegani.

Altro obiettivo, inoltre, è quello di portare questa catena di supermercati anche dall’altro lato dell’Atlantico.

State già fremendo? Ebbene, a quanto pare Veganz approderà anche in Italia. Per l’anno prossimo, infatti, è in programma l’apertura di un supermercato Veganz a Milano, e chissà che non diventi la prima di altre città del nostro Bel Paese.

Come nasce Veganz?

Veganz, il primo supermercato vegano arriva anche in Italia!Fondatore di Veganz è Jan Bredack, un “ex mangiatore di carne” diventato vegano nel 2009. Slogan di questa catena di supermercati è “Wir lieben leben” (“Noi amiamo la vita“), una frase che racchiude un po’ tutta l’ottica vegan.

Secondo quanto spiegato da Bredack a “The Local“, l’idea di aprire il primo supermercato è arrivata dopo un viaggio in Scandinavia, Stati Uniti e Russia: nella ricerca di prodotti vegani, infatti, si è reso conto di quanto per un vegano sia difficile trovare in un “negozio normale” articoli adatti alle sue esigenze.

Con Veganz, dunque, l’obiettivo non è quello di trasformare il mondo vegano, bensì si vuole dare un’opportunità a tutti i vegani di seguire il loro stile di vita senza particolari sforzi.

Dice infatti Bredack:

“Dovrebbe essere una cosa molto semplice. Le persone non dovrebbero tagliare fuori qualsiasi cosa…”

Di primo acchito può sembrar strano, ma nei supermercati Veganz si trovano solo ed esclusivamente prodotti che non hanno provenienza animale, così da consentire a tutti i vegani di avere di fronte un’ampia scelta e di seguire uno stile alimentare che sia quanto il più vario e variegato possibile.

Ma se pensate che Veganz sia “popolato” solo da vegani vi sbagliate di grosso. Bredack, infatti, ha spiegato che l’80% dei clienti non sono nè vegani nè vegetariani. Si tratta inoltre di persone ben istruite, tant’è che il 60% dei consumatori ha una laurea, mentre il 17% sono studenti.

Insomma, si sceglie di consumare vegano non solo per una filosofia di vita, ma anche perchè si apprezzano le qualità di uno stile alimentare che appare essere quanto il più sano e salutare possibile.

Non solo supermercati, arriva anche Vegan Fast Food!

Veganz, il primo supermercato vegano arriva anche in Italia!

Bredack, adesso, vuole fare un passo avanti attraverso la produzione di un Vegan Fast Food, ovvero hotdog e hamburger vegani che verranno portati in giro per l’Europa con un camion in una sorta di tour, in occasione di feste, eventi musicali e sportivi.

A tal proposito, Bredack ha dichiarato:

“E’ stata una sfida incredibile, ma il nostro obiettivo è fare 30 hamburger in 10 minuti. Questo è davvero un sogno…”

Cosa lo spinge, invece, ad impegnare tanto tempo ed energie in questo suo progetto? Ecco la risposta:

“Lo faccio perchè viene dal cuore. Il denaro non è la motivazione, ma la possibilità di fare qualcosa di buono nella vita…”

Qui di seguito, invece, ecco un video di presentazione della catena alimentare Veganz dello stesso Jan Bredack.

Insomma, come non apprezzare il suo lavoro?

[Fonte: www.thelocal.de]