Notizie
Pregiudizi da sfatare
Primo piano

Mamme adottive che allattano: la verità sull'allattamento al seno

Di Elena Bernabè - 19 Marzo 2012

Allattare il proprio piccolo al seno non è una fortuna, non è una abilità materna dettata dal caso: tutte le mamme hanno il latte! Addirittura possiamo anche dire che tutte le donne hanno il latte, anche se non sono mamme naturali!
Miracolo o falsa notizia?
Nessuno di questi casi. Cerchiamo di capire questo fenomeno grazie alle parole di Beatrice Dalla Barba, responsabile del Nido di Ostetricia dell’Ospedale di Padova: “Eh sì, tutte le donne possono allattare, non solo quelle che hanno appena partorito, basta attaccare un neonato al seno nel modo corretto. Il latte è legato a due ormoni: la prolattina, che lo produce, e l’ossitocina, che lo fa uscire dal seno. Entrambi vengono attivati dalla suzione del bambino, il latte non è una grazia divina. E quando una donna dice di non averne è perchè non è adeguatamente stimolata, cioè non attacca il figlio al seno nel modo corretto, che noi invece insegniamo, con corsi riconosciuti dall’Oms. L’arrivo del latte e la sua quantità sono legate esclusivamente alla suzione corretta: se una mamma inizia a nutrire due gemelli, avrà abbastanza latte per entrambi”.
E così a Padova le mamme adottive possono addirittura allattare i propri piccoli, riuscendo in questo modo a creare con loro un legame affettivo davvero intenso!
Sempre la responsabile del nido ha raccontato che questa pratica così naturale sta salvando la vita a tanti neonati nell’isola di Haiti: il terremoto che ha colpito l’isola ha purtroppo fatto morire molte neo mamme e ha reso l’acqua non potabile (non utilizzabile quindi per il latte in polvere). I medici volontari presenti ad Haiti hanno ben pensato di far allattare zie, nonne, amiche ed i neonati crescono così forti e sani!
Una vera lezione di vita! Talvolta le soluzioni sono sotto al nostro naso ma la nostra cecità non ci permette di vederle: dovremo dare più ascolto alla nostra natura ed ai nostri istinti più primordiali!
 
Fonte:http://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/





Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una speciale meditazione in omaggio!




© 2022 Copyright De Agostini Editore - I contenuti sono di proprietà di De Agostini Editore S.p.a., è vietata la riproduzione. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 Società aderente al "Gruppo IVA B&D Holding" Partita IVA 02611940038 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A. - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)