Angolo delle Idee
Casa
Primo piano

Come ti Trasformo la Dispensa

Di Valeria Bonora - 21 Febbraio 2014

I disordine della dispensa è un problema per tutti, chi più chi meno, in quell’armadio almeno una volta all’anno dovremmo fare un bel ripulisti e scovare nei meandri più nascosto confezioni di cibi scaduti, scatole aperte e dimenticate, avanzi, briciole… insomma… chiunque dica che non è vero mente… le dispense sono un ricettacolo di cose dimenticate che semplicemente finiscono “dietro”….

Ma Lazy Susan ha avuto un’idea geniale per ovviare a questo inconveniente… ha preso la sua dispensa, l’ha svuotata mettendo tutto in scatoloni, l’ha ri-tappezzata, ri-verniciata e ha aggiunto nell’angolo, una serie di piatti rotanti in modo da avere tutto in perfetto ordine!!!

Ci vuole l’ordine, serve anche per sapere esattamente cosa abbiamo in casa ed evitare di acquistare doppioni o lasciare che le cosa scadano. Inoltre anche l’occhio vuole la sua parte e il mio si chiude quando apro la mia dispensa… e quelli di Susan anche peggio la sua dispensa era un accumulo vero e proprio!!

La sua soluzione però ha rimetto tutto al suo posto… guardate come:

Come dicevo Susan ha rifatto tutto l’interno della dispensa, ma da noi difficilmente la dispensa è una specie di sgabuzzino, più che altro un mobile… ma possiamo ugualmente utilizzare le sue idee.

Prima di tutto ci servono i piatti girevoli, ci sono sia in metallo, sia interi, sia a mezza luna, sia di legno, sia in plastica…. in base al vostro mobile dovrete scegliere quello che fa per voi. Questi di Susan sono in legno, ruotano su dei cuscinetti e sono stati fissati agli scaffali tramite viti e bulloni. Lei ne ha sistemato anche uno in terra… bisogna però forare le piastrelle…

In ogni caso potete sempre rivolgervi ad un mobiliere che vi saprà consigliare, o anche all’Ikea dove sono specializzati in soluzioni salvaspazio.

Poi sempre all’Ikea potete trovare dei fantastici barattoli in vetro (che vi consiglio al posto di quelli di plastica, sia per duratura che per praticità, si lavano in lavastoviglie e sono più igienici) sui quali è possibile incollarci delle etichette per identificarne il contenuto. Questi contenitori andranno a sostituire tutti i vari pacchi, pacchetti e pacchettini, staranno perfettamente ordinati, non si rischia di spatasciare tutto quando si cerca qualcosa e soprattutto è tutto in bella vista e a portata di mano!!!

Poi potrete anche organizzare tutto meglio sulle piattaforme girevoli e lo spazio prima occupato da mille cose informi, ora sarà molto di più e molto più pratico!!

Vi piace l’idea!?

[fonte e altri dettagli: decorchick.com]

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬
Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici?

Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente su Pinterest e su Twitter





Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una speciale meditazione in omaggio!




© 2022 Copyright De Agostini Editore - I contenuti sono di proprietà di De Agostini Editore S.p.a., è vietata la riproduzione. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 Società aderente al "Gruppo IVA B&D Holding" Partita IVA 02611940038 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A. - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)