Risultati della ricerca per: laura de rosa

Segno zodiacale del Cancro: le caratteristiche

Il segno del Cancro è governato dalla Luna ed è il primo segno d’acqua dello zodiaco, il cui compleanno cade tra il 21 giugno e il 22 luglio. Nella mitologia era associato alla storia di Edipo e al suo legame con la madre, al mito delle tre Parche, Cloto, Atropo e Lachesi, che simboleggiano le 3 fasi della Luna, crescente (nascita), piena (crescita), calante (morte).

L’arpa è lo strumento degli angeli: ascoltarla è come una carezza per l’anima

E’ lo strumento a corda per eccellenza, l’arpa, madre di liuti, clavicembali, lire e persino del pianoforte, amatissima dai nobili di un tempo.

Il suo nome deriva dal latino harpa, di origine germanica. Ne esistono diverse tipologie a seconda della cultura e dell’uso, a pedali, elettriche, e di vari materiali.  Si ritiene che derivi dall’ arco musicale e che i primi a utilizzarla fossero stati i Sumeri nel III millennio a.C. Si suona pizzicandola e in base a dove viene applicata la perturbazione, le 47 corde producono suoni diversi.

Il meraviglioso significato simbolico del Pavone

La simbologia del Pavone è ricca e complessa: se ne parla nella mitologia greca e in quella romana, nella tradizione cristiana e nel sufismo, dove assume di volta in volta sfumature interessanti.

Simbologia cristiana del Pavone

Per il cristianesimo il pavone è simbolo di resurrezione e vita eterna, probabilmente perché in primavera, dopo aver perso le piume, ne acquisisce di nuove ancora più belle. Sempre in ambito cristiano è simbolo di immortalità perché si diceva che le sue carni, in particolari condizioni, non andassero in putrefazione.

“Il magico potere del riordino” di Marie Kondo: 12 regole per una vita più felice

Tutti lo vogliono, tutti ne parlano, “Il magico potere del riordino” di Marie Kondo ha  conquistato il mondo intero. Ormai è diventato un bestseller con oltre 4 milioni di copie vendute, tradotto nelle principali lingue del mondo e pubblicato addirittura in più di 30 paesi. Ma qual è il segreto del suo successo? Cosa lo distingue dai tanti manuali scritti sull’argomento?

Chi è Marie Kondo

marie-kondo

Foto tratta da Youtube

Le Meraviglie della Cappadocia: i luoghi da non perdere

La Cappadocia è una regione della Turchia conosciuta per i suoi paesaggi da fiaba. Situata nella regione dell’Anatolia centrale, a 1.100 metri di quota, si caratterizza per la presenza di canyon, pinnacoli, villaggi rupestri dalle tonalità cangianti. Il clima è freddo in inverno mentre in estate la temperatura è compresa solitamente fra i 22 e i 29 gradi.

I meravigliosi Camini delle Fate

Staccarsi dalla famiglia d’origine: deluderla a volte fa bene all’autonomia

«Signore, permettimi
di andare a seppellire mio padre»
«Seguimi, e lascia che i morti
seppelliscano i loro morti!».
(Matteo 8,21-22)

In questo passo del Vangelo Gesù rivolge parole dure a chi si dice pronto per la sua chiamata. Il significato metaforico attribuito alle sue parole è che ci sono compiti esistenziali che richiedono rinunce radicali perché vengono prima delle realtà morte. Bisogna lasciare quindi che siano i morti (nello spirito) a seppellire i morti (nel fisico) perché le persone davvero vive, nel caso specifico i seguaci di Gesù, hanno altre priorità. E ciò vale anche se di mezzo ci sono affetti importanti come i genitori. Secondo alcune letture, la parola “morti” usata da Gesù ha infatti un duplice significato, non solo morte fisica ma anche spirituale, quella di chi si cura solo delle realtà materiali vivendo una vita “morta” dentro, quindi una non-vita.

Il mito della Fenice che rinasce dalle proprie ceneri

Uccello che rinasce dalle proprie ceneri, la Fenice è molto popolare in Occidente e sebbene ne parlassero già greci e latini, la sua origine a quanto pare è egiziana. Si dice derivi dal Ba (Bennu), l’anima di Ra, il dio del Sole, principio vitale: “io sono colui che chiude e colui che apre e io non sono che uno nel Nu. Io sono Ra alla prima apparizione, governando ciò che ho fatto“” (Alfredo Cattabiani, Volario).

Il grandioso significato dell’Occhio di Kanaloa

La ricca mitologia hawaiana include molte divinità fra cui il famoso dio del mare, Kanaloa, simboleggiato dal calamaro o dal polpo, a sua volta associato a Kane, dio della creazione.

In Occidente la fama del dio del mare è dovuta al cosiddetto occhio di Kanaloa, simbolo che lo vede protagonista e che rappresenta l’uomo deificato, in cui aspetti materiali e spirituali hanno raggiunto l’armonia. In effetti Kanaloa nella lingua hawaiana significa armonia, equilibrio, salute, gioia e stando alle testimonianze occidentali, simboleggia anche il nucleo del Sè. Si narra che l’uomo nel centro dell’Io Sono, abbia accesso alle energie di cui ha bisogno. Per raggiungere questo equilibrio la tradizione hawaiana afferma che sia necessario pregare tramite il processo detto Haipule.

Curiosità su “Alice nel Paese delle Meraviglie”

Il libro “Le avventure di Alice nel paese delle meraviglie” venne pubblicato per la prima volta nel 1865 dal matematico e scrittore inglese reverendo Charles Lutwidge Dodgson, alias Lewis Carroll. A ispirare la figura di Alice fu una bimba omonima conosciuta dall’autore. La storia la conosciamo tutti ma meno note sono alcune curiosità riguardanti sia Carroll che i suoi personaggi.

Il primo film su Alice risale al 1903

Il primissimo film ispirato ad Alice nel paese delle Meraviglie venne girato nel 1903, in Gran Bretagna. Dura solo 10 minuti e fu complicato rappresentare le stranezze del libro, visto che il cinema era ancora agli inizi.

Il nostro futuro è scritto sulle foglie del destino

Molti anni fa mi capitò di ascoltare per caso la storia di un giornalista (scettico) che raggiunse l’India a caccia delle foglie del destino. Il giornalista, incuriosito dai racconti di alcuni conoscenti, partì convinto di poter sfatare questa “leggenda”. Raggiunse così il tempio Vaithiswarankoil, chiedendo che gli fosse consegnata la sua foglia del destino. Ebbene, rimase meravigliato di ciò che gli venne rivelato.

Si dice infatti che nel tempio Vaithiswarankoil siano custodite delle foglie molto speciali. Si tratta di foglie di palma essiccate su cui sono riportate scritte in sanscrito riguardanti il passato, il presente e il futuro di chiunque raggiunga il tempio.

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655