Sapevate che internet inquina? Una calcolatrice online vi dice quanto

Sapevate che anche il web inquina? Il mondo di oggi è sempre più connesso ad Internet e ogni anno produce circa il 2% delle emissioni globali. Pensate che se prendiamo un sito con 100.000 pagine cliccate al mese, produce ben 288 kg di CO2 in un anno, mentre un utente medio produce circa 250 kg.

Insomma anche un semplice click fornisce emissioni a l’ambiente. Il principale fattore di consumo e di inquinamento del web è l’energia elettrica, che si ottiene ancora con la combustione di fonti energetiche fossili che rilasciano grandi quantità di emissioni nocive.

Pensate che l’ “Information and Communication Technology” globale (che comprende internet, voce, video ed altri servizi cloud), annualmente produce più di 830 milioni di tonnellate di anidride carbonica, ossia il 2% delle emissioni globali di CO2 e nel 2020 sarà destinata a raddoppiare.

Pensate che se un utente invia ogni mese 500 e-mail da 1Mb, al termine dell’anno avrà prodotto ben 114 kg di biossido di carbonio, mentre chi è amante di video e ne visiona 100 su Youtube mensilmente, a fine anno avrà prodotto 4,2 kg di CO2.

Siete curiosi di sapere la precisa quantità di CO2 emessa navigando in rete? Benissimo esiste una “calcolatrice” online, basta andare sul sito www.co2web.it che sarà capace di calcolarvi l’impatto ambientale con l’uso di internet. E questo è sicuramente un primo passo importante per la salvaguardia dell’ambiente e quindi del nostro Pianeta.

Paolo Viganò, responsabile di Rete Clima (ente no-profit che propone azioni consistenti in campo ambientale per la promozione della sostenibilità), ha rilasciato queste dichiarazioni:

“vogliamo che la compensazione avvenga in Italia, per creare momenti di interazione soprattutto con gli abitanti di domani, i bambini. Anche per questo la quota di sottoscrizione comprende già una parte da destinare a progetti di educazione ambientale scolastica”.

Dunque questo è un invito ad usare internet solo se vi è grande necessità, perché adesso siamo consapevoli di quanto inquina e che scompenso porta a l’ambiente in cui viviamo. Cerchiamo tutti insieme di difenderlo e non di distruggerlo!

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬
Seguite Eticamente sulla Fanpage di Facebook, su Pinterest e su Twitter e non dimenticate di iscrivervi alla newsletter!

[Fonte: www.tgcom24]

 

Luigia Bruccoleri

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Luigia Bruccoleri il 12/04/2014
Categoria/e: Ambiente, Primo piano.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655