Enzo Vizcaìno è un giornalista e musicista spagnolo senza lavoro che ha deciso di diffondere il su curriculum non tramite posta ma attraverso il canto. E’ salito sulla metro e si è armato di voce e di ukulele.

Un modo davvero originale di far conoscere la propria vita professionale.

Questa la dichiarazione del giovane in merito alla sua performance: “Le fotocopie costano  non posso continuare a sprecare soldi inviando curriculum che, nel migliore dei casi, finiranno nel bidone del riciclaggio”.

Un modo originale di cercare lavoro che sta dando i suoi frutti. Dal suo blog ha infatti annunciato che dopo la cantata in metro è giunta qualche proposta di lavoro.

Evviva la creatività, la sfacciataggine ed i modi ecologici e alternativi di vivere!

Eccovi il video dell’impresa:

Fonte: video.repubblica.it

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬

Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente