Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Vittoria

Tag: vittoria

“Vince Chi Molla”, La Meravigliosa Canzone Di Niccolò Fabi Che Insegna A Vincere

0
Vince-chi-molla

Nella vita ci hanno sempre insegnato a non mollare mai, ma nessuno ci ha mai detto perché non si dovrebbe mollare… Arrendersi è considerato da “perdenti”, nelle partite, negli incontri di boxe, nella vita chi molla… perde.

Vince-chi-molla

Ci hanno sempre insegnato di stringere i denti, andare avanti, combattere per un ideale, anche se il più delle volte non è il nostro ma quello imposto da qualcun altro, un genitore, il capo, la società.

Puntare sempre più in alto, sovrastare chiunque per arrivare alla meta, spingere, sgomitare, scalciare anche imbrogliare pur di vincere.

Lettera di un Allenatore alla Mamma di un Bimbo “Scarso”

1

La lettera del Mister Andrea Checcarelli, ha fatto il giro del mondo si può dire, commenti alla stessa sono giunti addirittura dalla Bolivia o dalla Thailandia.

Ma cosa c’è scritto di così importante su questa lettera? Bè questa lettera, pubblicata sul sito della Real Virtus, contiene delle parole di incoraggiamento destinate alla madre di un ragazzino che ha deciso di smettere di giocare.

La lettera è stata resa pubblica perché ricca di valori e perché rispecchia la filosofia della società, ma voglio condividerla con voi soprattutto perché è una grande lezione di vita.

Menarini rinuncia ai beagle per la sperimentazione

0

Siiii!!!!! Finalmente ottime notizie!!

Menarini ha rinunciato alla sperimentazione sui beagle arrivati dal Belgio.

Dopo due giorni di assedio alla Research Toxicology Centre di Pomezia finalemente arriva il comunicato della ditta: “Il Consiglio d’Amministrazione di RTC ha deliberato di rinunciare alla sperimentazione, pur obbligatoria, per la quale sono stati richiesti i cani, che renderà disponibili per l’affido a privati” .

Potete leggere cosa stava succedendo in questo articolo –>> Beagle sdoganati a Fiumicino per essere vivisezionati: Fermiamo questi viaggi di morte

Mutilazioni genitali femminili: l’Onu ha messo al bando questa pratica

2

Una svolta storica e culturale non da poco: l’Onu ha finalmente messo al bando la pratica delle mutilazioni genitali femminili.

Una lotta durata 10 anni ma finita in vittoria: certo ora questo divieto condiviso è da mettere in pratica ma il solo fatto di proibire le mutilazioni è un enorme passo avanti. Tante le protagoniste internazionali in primo piano in questa battaglia, donne che hanno cercato di attivarsi per proteggere altre donne di tutto il mondo da queste barbarie: Emma Bonino è una di queste.

I dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità dicono che circa 140 milioni di bambine nel mondo hanno subito questa orrenda pratica.