Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Vegetariano

Tag: vegetariano

“The Scarecrow”: un mondo migliore è possibile!

0

Schermata 2014-07-18 alle 12.43.15

The Scarecrow“, per credere in  un mondo migliore…

In un mondo fantasy distopico, cioè di una società indesiderabile sotto tutti i punti di vista, tutta la produzione alimentare è controllata dal colosso industriale immaginario Crow Foods. Gli spaventapasseri sono stati tolti dal loro ruolo tradizionale di tutela del cibo nei campi, e ora sono al servizio dei corvi e dei loro piani malvagi per dominare il sistema alimentare. 

Ma ecco che arriva uno spaventapasseri che sogna qualcosa di meglio, e si propone di fornire un’alternativa al cibo insostenibile dalla fabbrica, dove la pubblicità declama la purezza e la naturalezza dello stesso, ma che  in realtà nasconde una terribile realtà fatta di polli gonfiati con antibiotici e mucche sfruttate e conservate in scatole per poter essere munte in serie.

Il Pediatra Sostiene che i Bambini Vegani sono Meno a Rischio di Malattie

1
Photo by eprzygoda for Morguefile.com

In un’intervista, il pediatra specialista in scienza dell’alimentazione e in nutrizione vegetariana, Dottor Mario Berveglieri, sostiene che: “L’alimentazione è il farmaco più potente da utilizzare contro le malattie e la dieta più sana è quella vegetariana o vegana”.

Photo by dmscs for Morguefile.com

Il dottor Berveglieri sostiene che un’alimentazione ricca di cereali raffinati e di prodotti di origine animale sia diretta (carne e pesce) che indiretta (uova, latte e derivati) è da considerarsi un rischio per la salute dei bambini che potrebbero sviluppare malattie cronico-degenarative come l’ipertensione, problemi cardiovascolari e tumori al colon, alla prostata, al seno o al collo dell’utero.

Anche la Danimarca dice NO al Foie Gras [Video]

0

La mostruosità della produzione del foie gras sta smuovendo gli animi, forse arriveremo al punto che il patè di fegato d’oca diventerà un piatto BANDITO da tutti i ristoranti del mondo, da TUTTE le tavole del mondo. Perchè una cosa è mangiare la carne, un’altra è torturare gli animali per mangiarne una piccola parte solo per godere di un cibo fatto di sofferenza, malattia e morte.

La catena di supermercati danesi Superbest ha deciso di rimuovere il foie gras dai suoio scaffali dopo l’inchiesta dello scorso novembre dalla associazione e L214 che mostra le condizioni di alimentazione delle anatre nelle aziende Vandea che riforniscono l’azienda Ernest Soulard.

Il Pane crudo Esseno: Ecco come Prepararlo

0
Immagine da marias-saltogsott.blogspot.it

Il pane esseno ha una storia molto antica che risale all’epoca ebraica del II secolo a.C. nella zona dell Mar Morto. Gli Esseni erano convinti fautori del crudismo, infatti erano molto attenti alla vita dei cibi, per loro era di fondamentale importanza che il cibo fosse “vivo” e un cibo cotto non è vivo. Per questo motivo anche il pane veniva essiccato e non cotto.

Immagine da marias-saltogsott.blogspot.it

Ovviamente non possiamo pensare ad un “pane” tradizionale quando parliamo di pane essiccato: infatti la farina per essere consumata va cotta mentre questo particolare tipo di pane viene fatto non con la farina ma con i germogli, che possono essere di grano ma anche di altri cereali o legumi.

Nove Anni di Crudismo: Il Viaggio Fotografico di Angela Stokes

0

Perdere 72 chili e rinascere, un sogno di tante persone eppure Angela Stokes ci è riuscita, in 9 anni di crudismo ha potuto cambiare vita e queste foto ne sono la prova tangibile.


Non ci ha messo poco, ma il suo corpo si è disintossicato, purificato ed è sostanzialmente cambiato…. guardate con i vostri occhi l’incredibile viaggio di Angela attraverso nove anni della sua vita, i nove anni in cui ha deciso di cibarsi esclusivamente di cibi crudi, frutta e verdura.

 

Agosto 2000,
Il suo 22° Compleanno

Aprile 2002,
Cantando a Reykjavik

La popolazione più longeva del mondo? Gli Hunza

0

Nei Paesi occidentali, arrivare all’età di cento anni è un caso raro e poco diffuso anche se vi sono delle aree geografiche, come per esempio la Sardegna, dove la concentrazione di centenari è senza dubbio maggiore.

Osservando la realtà mondiale, i più longevi sono gli Hunza una popolazione che abita in Pakistan, ai confini con la Cina, e che riesce a superare i cento anni senza nessuno dei tipici problemi legati all’invecchiamento. Gli abitanti di queste zone sono fisicamente forti, non temono la fatica e svolgono, regolarmente, lavori faticosi come quello dei campi.

Carne: Quello che Non Vorresti Sapere

15

La carne, che sia di pollo, mucca, maiale o pesce, è alla base dell’alimentazione della maggior parte delle persone. Si pensa in generale che la carne faccia bene, sia alla salute che alla crescita dei bambini, ma sempre maggiori sono le ricerche e le scoperte di quanto in realtà faccia poco bene la carne.

E’ facile usare una bistecca in cucina, contiene ferro e vitamine e tanti principi nutritivi… ma sono cose che possiamo trovare in altri cibi in egual misura e a volte anche in maggiori quantità, prendiamo ad esempio gli omega tre, acidi grassi buoni ottimi per la salute del nostro corpo, la gente ne sente parlare e pensa al pesce… eppure nell’olio di semi di lino ce n’è una quantità quindici volte superiore che nel tonno fresco (il più ricco di Ω3).

Le Super Mucche: Macchine da Carne Modificate Geneticamente Attraverso gli Anni [Video]

0

Come suggerisce il nome, Belgian Blue, hanno origine nel piccolo paese europeo del Belgio. Mentre oggi la razza Belgian Blue è di sangue puro, le sue radici possono essere rintracciate indietro più di un secolo, fino ad un incrocio di Durham Shorthorns e bovini di razza Frisona.

Inizialmente il Belgian Blue fu sviluppato, come la maggior parte dei bovini europei, per il loro uso come una razza a duplice scopo o, più semplicemente, sia per la produzione di latte sia per la produzione di carne. Per la maggior parte della prima metà del 1900 la razza ha cercato di esistere nel duplice ruolo. Tuttavia, anche in questa fase iniziale di sviluppo della razza vi è stato un crescente movimento tra molti allevatori a sviluppare il bestiame in un ‘tipo più carnoso‘.

Il discorso del bimbo che non vuole mangiare il polpo e che commuove il web [Video]

90

Questo video è pieno di saggezza, un bimbo di pochi anni, Luiz Antonio, riesce a fare un discorso ragionato e per lui ovvio… gli animali per mangiarli muoiono, gli animali non devono morire, bisogna prenderci cura di loro non ucciderli….

Queste le parole del bimbo che nella sua innocenza giunge ad una cruda realtà. All’inizio può sembrare un po’ strano, una mamma che dice al figlio che gli animali si uccidono per mangiarli, ma lui… riesce a convincerla… e sicuramente riesce a far riflettere. Alla fine la mamma si convince che il piccolo ha ragione e si commuove… il piccolo le chiede : “Mamma perché piangi?”.

Se la carne potesse parlare [Video]

1

Questo video è stato postato qualche giorno fa sul sito Associazione d’idee Onlus ma arriva da un’associazione che lotta contro le violenze sugli animali e ha creato questa pubblicità proprio per questo scopo. Un ragazzo piuttosto affamato entra in un fast-foot e mentra sta per addentare un wurstel, questo comincia a parlare… e quando sta per addentare il salsicciotto, il ragazzo vede tutto quello che c’è dietro un wurstel… e la sua reazione è quella che potete vedere.