Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Tibetani

Tag: tibetani

Mantra per Guarire, per Portare Saggezza e Ricchezza

0
mantra per guarire

Mantra è una parola in sanscrito che deriva da “man” – mente e “trai” – liberare, quindi tradotto mantra significa liberare la mente; molti vedono nei mantra una sorta di rituale magico di cui la mente ne beneficia reagendo e sbloccando quelle paure interiori che si nascondono nell’inconscio.

Recitare un mantra equivale a focalizzarsi su un unico pensiero che da pace, facendo così rilassare la mente e dando più importanza a quello a cui veramente ambiamo.

mantra

I Mandala di Sabbia dei Monaci Tibetani: Storia e Cultura

1

mandala di sabbia

I mandala di sabbia sono considerati una delle tradizioni artistiche più belle e singolari del buddismo tantrico; queste opere sono chiamate Dul-tson-kyil-khor in tibetano, che letteralmente significa “mandala di polveri colorate” e rappresentano nel loro processo di creazione la preghiera, la pazienza e la meditazione.

La parola Mandala (sanscrito maṇḍala (मण्डल)) è un rituale spirituale che rappresenta la forma di base dell’universo e la maggior parte dei mandala sono realizzati come un quadrato con quattro porte che contengono un cerchio con un punto centrale; ogni porta ha la forma generale di un T.

Il Dalai Lama Chi è?

0
dalai lama
Il Dalai Lama Tenzin Gyatso.

Il Dalai Lama, ovvero “Oceano di Saggezza” è la massima autorità spirituale del Buddhismo tibetano dagli inizi del Seicento. Il primo monaco buddhista ad essere chiamato Dalai Lama fu  Sonam Gyatso, quando, nel 1578, il sovrano dell’Impero Mongolo Altan Khan attribuì questo nome.

tenzin gyatso dalai lama

Considerando che Sonam Gyatso era visto come un Lama reincarnato, furono nominati tali anche i suoi due predecessori,  Gendun Drup (1º Dalai Lama) e Gendun Gyatso (2º Dalai Lama); questo fece di lui il terzo Lama in linea di successione, e da allora ci sono stati ben 14 Lama.