Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Smog

Tag: smog

L’auto ad acqua: in Arrivo a Marzo 2015

0
auto ad acqua

auto ad acqua

Abbattere l’inquinamento è uno degli obiettivi principali di ogni azienda che si rispetti, ma quando oltre alla riduzione dell’inquinamento si vengono ad abbattere anche i costi allora le orecchie si drizzano molto più facilmente.

L’idea dell’’ingegnere italiano Lorenzo Errico è fantastica, un’auto ad acqua che riesce a fare un chilometro con un millilitro di acqua.

Errico ha preso in mano i progetti di Stanley Meyer (l’inventore della pila a combustibile ad acqua) e partendo da quelli ha costruito un’auto ibrida che riesce ad essere concorrenziale ma soprattutto riesce ad essere un’auto futuristica, che riduce i consumi e la produzione d’inquinanti determinati dall’impiego dei motori a combustione interna alimentati a benzina, gasolio, gpl, metano, kerosene, olii vegetali, biogas, syngas, etanolo, ed è una cosa da non sottovalutare assolutamente visto che le risorse della Terra sono sempre più scarse.

Broccoli, depurano l’organismo dallo smog

0

Broccoli, depurano l'organismo dallo smog

I cavoli sono sempre in mezzo”, così recita un antico proverbio, e del resto non possiamo dargli torto.

Che i broccoli facciano molto bene alla nostra salute non è certo una novità. Si tratta infatti di un tipo di ortaggio dal ricco contenuto nutrizionale, con modeste quantità di glucidi e ancor meno di proteine, ma molto utile per ricostituire le riserve minerali dell’organismo grazie ai composti minerali e microelementi in esso presenti in ampia varietà.

Per l’elevato contenuto in fibre e per la presenza di parte cellulare vegetale ha elevato potere saziante se unito, come è tradizione, con legumi, o carboidrati, per esempio pane o pasta.

Allarme Smog: Mezzi Pubblici Gratis per Contrastare l’Inquinamento

0


Niente vento, niente pioggia, sole caldo e smog, questa la situazione drammatica in cui si è ritrovata la capitale francese la scorsa settimana. Le condizioni atmosferiche unite al fatto di essere una delle città più popolose e più industrializzate dell’Europa, hanno fatto si che la città venisse avvolta da una spessa coltre di smog, tanto che le autorità sono state costrette a chiedere ai cittadini di limitare gli spostamenti in auto, ridurre la velocità e tenere i finestrini delle auto chiusi.

Cassazione: vendere frutta e verdura all’aperto è un reato perchè esposti allo smog

0

E’ corretto vendere  frutta e verdura all’aperto, esponendo le cassette contenenti questi alimenti in mezzo alla strada? Pare proprio di no.

I commercianti sorpresi a esporre sulla strada le cassette con questi alimenti, infatti, rischiano una condanna penale, punita con l’ammenda, per violazione della legge 283/1962, in materia di “disciplina igienica della produzione e della vendita delle sostanze alimentari e delle bevande“.

E’ questo quanto emesso dalla terza sezione penale della Cassazione, che ha confermato la condanna inflitta dal tribunale di Nola, in Campania, a un venditore di Pomigliano D’Arco per aver esposto all’aparto tre cassette di verdure di vario tipo in cattivo stato di conservazione. In cattivo stato di conservazione proprio per essere state esposte all’aperto e, dunque, allo smog.

Smog: al Primo Posto della Scala dei Cancerogeni

0

 

Lo sapevate che esiste una scala che raggruppa in ordine di pericolosità i cancerogeni? Bene l’Oms, l’Organizzazione Mondiale della Sanità, ha inserito al primo posto lo smog.

Certo perchè lo smog è formato da polveri sottili, idrocarburi, monossido di carbonio e anidride solforosa, il totale è un mix pieno di cancerogeni certi ed è proprio la Iarc, che altro no è che l’agenzia sul cancro dell’Oms, a definire pericolosissimo l’inquinamento atmosferico prodotto dallo smog.

GLi esperti internazionali hanno condotto più di mille studi per identificare con certezza il ruolo di agente cancerogeno dello smog, basti pensare che solo nel 2010 è stato responsabile per 223mila morti nel mondo.

Sopraelevata per biciclette: sicurezza e addio smog

0

Una specie di ferrovia per le biciclette: è un’idea di un architetto americano per risolvere l’impossibilità di muoversi con la bicicletta nelle grandi città trafficate. Si tratta di un vero e proprio tubo sopraelevato caratterizzato da pareti trasparenti: all’interno si può viaggiare con la propria bicicletta in tutta sicurezza e fuori da smog e traffico fino ad un percorso di 10 chilometri.

E’ chiamato Bicimetro Eco-bahn e questa innovativa struttura, utilizzabile esclusivamente dalle biciclette, possiede un doppio binario soprelevato (per le due direzioni di marcia), composto da acciaio e vetro. Per salire si usano apposite passerelle mobili.

Fumare in macchina: una vera e propria camera a gas

1

Molte persone che fumano lo fanno abitualmente anche durante la guida.

I ricercatori dell’Università di Aberdeen hanno di recente effettuato la più ampia ricerca mai fatta prima a livello mondiale sul fumo passivo in automobile. I risultati sono davvero preoccupanti.

Chi fuma in auto, anche con il finestrino aperto oppure con l’aria condizionata accesa, crea una vera e propria camera a gas: i livelli di smog in macchina salgono in modo vertiginoso e possono addirittura centuplicare se chi fuma lo fa spesso.

Smog pericoloso a Pechino

0

Pechino è tristemente famosa per il suo inquinamento atmosferico.

Lo smog della capitale cinese è talmente fitto da ridurre notevolmente la visibilità: proprio per questo motivo molti voli sono stati annullati o hanno subito ritardi in questi giorni!

Le nubi di smog compaiono e spariscono durante l’arco della giornata ma la loro presenza è indice di pericolosità per la salute dei cittadini. La fitta cappa di smog è addirittura visibile dallo spazio, grazie ai satelliti della Nasa: questo è un fatto davvero molto preoccupante!

Nonostante questo evidente e grave inquinamento, le autorità sottovalutano il problema e persistono a dichiarare l’aria “buona”.