Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Rituali

Tag: rituali

Solstizio d’inverno: i rituali per festeggiarlo

0
rituale-fuoco

Il solstizio d’inverno che corrisponde alla festa celtica di Yule è il giorno più corto dell’anno, le ore di buio toccano infatti l’apice per lasciare il posto, nei giorni successivi, alla luce. Il Solstizio Invernale cade solitamente il 21 dicembre, alcuni anni il 22, e segna l’inizio della stagione invernale. E’ un momento di passaggio importante, sospeso, perché il buio incontra la luce cedendole il posto. E’ una Morte/Rinascita della natura tant’è vero che nei giorni a seguire, a livello religioso, si celebra la nascita di Gesù, che è una rinascita del Sole. E’ anche un momento drammatico perché fino alla fine si rimane con il fiato sospeso, nella speranza che la luce arrivi davvero e che il Vecchio Sole si spenga per lasciare spazio al nuovo Sole Bambino. Trattandosi di un giorno così importante, è ovviamente ricco di simbologie e fin dalla notte dei tempi viene celebrato con rituali e festeggiamenti vari. Alcune comunità erano solite celebrare, per esempio, la nascita del Dio del Grano.

Dog Spinning un rituale disumano [petizione on-line]

14

Dog spinning o “trichane na Küche” è un rituale celebrato a Brodilovo, un villaggio rurale bulgaro. Questo rituale barbaro è eseguito una volta l’anno, il 6 marzo per evitare la rabbia in un villaggio e tenere lontano gli spiriti cattivi di primavera, una corda è avvolta intorno ad un cane e l’animale è sospeso sopra di una pozza d’ acqua o un fiume. Il cane è arrotolato ripetutamente finché la corda non è ritorta per bene fino a sembrare una bobina. Poi la bobina viene rilasciata in modo che il cane gira selvaggiamente fino a che la corda si snoda e l’animale cade in acqua. Nulla deve succedere ai cani utilizzati nel rituale, ma le foto mostrano i volti di animali terrorizzati appesi impotenti sopra un fiume o torrente con una folla di persone in festa dalla riva.