Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Relax

Tag: relax

Per Contrastare Le Tensioni Muscolari e Emotive, Ascolta Il Tuo Corpo

0
tensioni muscolari

I muscoli si contraggono e si rilassano ed è questa doppia funzionalità che permette il movimento; ma se il muscolo rimane teso, il movimento è reso difficoltoso e doloroso; diventiamo più rigidi e facciamo fatica a muoverci.

rigidità muscolare

Da dove vengono queste tensioni muscolari? Dalla nostra psiche che, in un determinato momento, deve affrontare uno stato di squilibrio dovuto allo stress, all’ansia, alle paure. Attraverso il dolore fisico, il corpo ci avvisa che dentro di noi, c’è qualcosa che non va per il verso giusto.

Terme Libere: A Spasso Per L’italia a Cercare Relax Gratis

0
Terme Libere di Saturnia

Il sogno di tutti è concedersi una giornata rilassante alle terme, ma spesso le strutture che le ospitano sono piuttosto care allora abbiamo deciso di fare una passeggiata virtuale per l’Italia e segnalarvi le terme libere più belle e caratteristiche.

Terme Libere di Saturnia – Grosseto

Terme Libere di Saturnia

La leggenda narra che Giove scagliò un fulmine contro il fratello Saturno dopo un tremendo litigio e nel punto esatto in cui questo fulmine toccò terra si formarono queste meravigliose terme calcaree, formate da diverse vasche bianche alimentate dalle numerose cascatelle di acqua sulfurea che sgorga dalla sorgente a 37°.

Noi Lavoriamo Troppo: Gli Indiani Sapevano come Fare

3
Indiani d'america

Questo articolo è un invito alla riflessione, una riflessione sul nostro stile di vita che ci ha ormai fagocitato e non ci lascia altra scelta che farci trasportare giù per le budella del suo sistema digerente.

Lavoriamo troppo

Frenesia è la prima parola che mi viene in mente pensando al nostro tempo. Pensateci, prendete un giorno qualunque della vostra vita e fatene il resoconto… al mattino ci si alza, lavata, pettinata, colazione rapida e via nel traffico… ufficio, fabbrica, cantiere… urla, baccano, ticchettio… pausa pranzo (che pausa?) corsa verso la mensa, coda, cibo ingurgitato in fretta… si riprende a lavorare… finite le 8 ore… c’è l’ora di straordinario per un lavoro che non può proprio aspettare… E’ tardi, in macchina e di nuovo nel caos e traffico… finalmente a casa… pulizie, preparare cena, compiti dei bambini, cena, lavare i piatti, tv e crollare sul letto per poi ricominciare tutto da capo…