Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Pannolini usa e getta

Tag: pannolini usa e getta

Pannolini usa e getta: delle vere e proprie bombe inquinanti

1

Finalmente se ne parla apertamente. Finalmente si diffonde la verità.

L’uso dei pannolini usa e getta deve scomparire e le motivazioni sono tante: soprattutto per il benessere del bambino e per quello dell’ambiente!

La pelle delicata di un neonato, infatti, viene a contatto con sostanze nocive e artificiali. L’ambiente impiega anni e anni (circa 500!!) per lo smaltimento di un pannolino usa e getta.

E allora quale può essere una soluzione? Semplicemente l’utilizzo di pannolini lavabili: amici dell’ambiente, del bambino e anche delle tasche dei genitori!

Pannolini Usa e getta, ecco come si riciclano e diventano arredi urbani

3

L’ importanza del riciclo è senza dubbio fondamentale per il nostro ambiente e una novità in questo senso arriva dal Centro di Riciclo Vedelago, da Pampers e dal Comune di Ponte nelle Alpi.

L’ unione fà la forza e in questo caso saranno i pannaloini usa e getta ad avere la peggio. Eh sì avete capito bene signori, i pannolini di vostri bambini potrebbero diventare arredi urbani oppure oggetti in plastica. Il nuovo sistema per il riciclo potrebbe essere operativo a Vedelago già da settembre 2012 e a regime potrà essere utile per oltre 400.000 abitanti. Il sistema, se adottato anche da altre città, potrebbe davvero aiutare l’ ambiente visto che il 3% dei rifiuti urbani, oltre 32 milioni di tonnellate in totale, è composto proprio da prodotti assorbenti per la persona di tutte le marche come pannolini per bambini, assorbenti femminili e prodotti per l’incontinenza.

Intervista a Emilia: ideatrice del sito ecologico www.Babymio.it

0

Abbiamo deciso di intervistare Emilia, la creatrice di un sito nato appositamente per le “eco-mamme”. Il dialogo che si è instaurato con lei si è rivelato molto utile al fine di approfondire diverse tematiche ecologiche: grazie alle sue risposte abbiamo compreso che le nostre scelte quotidiane sono fondamentali per il miglioramento ambientale!

1) Emilia, sei l’ideatrice del sito www.Babymio.it: come è nata l’idea di  dedicarti a questo negozio on line per eco-mamme?