Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Olanda

Tag: olanda

I Festival dei Tulipani in Olanda: quando e dove vederli

0

Il tulipano è il simbolo dell’Olanda, anche chiamata “fioreria del mondo”, e in particolare di Amsterdam. Vennero introdotti in loco dai mercanti olandesi a inizio 600′ ma in realtà sono originari dell’Impero Ottomano. Ad Amsterdam è possibile vedere questi meravigliosi fiori un po’ ovunque, dai giardini cittadini alle stradine sparse qua e là, fino ai davanzali e alle aiuole, ma è soprattutto nel mese di aprile che la città si riempie di tulipani, in occasione della famosa Festa dei Tulipani, che si terrà quest’anno dall’1 aprile al 30 aprile.

SolaRoad: in Olanda la prima pista ciclabile con celle fotovoltaiche!

0

solaroad-pista-ciclabile-solare

Le piste ciclabili sono dei percorsi protetti riservati alle biciclette, dove il traffico motorizzato è escluso. Il loro scopo, infatti, è quello di separare il traffico ciclabile da quello motorizzato e da quello pedonale, per migliorare la sicurezza stradale e facilitare lo scorrimento dei veicoli.

Per non parlare di tutti gli aspetti pratici, economici ed ecologici che ne susseguono. Le piste ciclabili, infatti, vogliono valorizzare l’uso della bicicletta, alla base della mobilità sostenibile, oltre al fatto che, il suo utilizzo, consente di risparmiare denaro, di ridurre l’inquinamento e di mantenersi in esercizio fisico, aspetto molto importante per la nostra salute.

Aeroporto hi-tech: ricarichi il cellulare pedalando, ecco dove si trova

0

Amici di ‘Eticamente’: vi è mai capitato di dover chiamare urgentemente o mandare un importante messaggio dallo smartphone, prima che il vostro aereo prendesse il volo, e avete dimenticato di portarvi il caricabatterie o esservi accorti che la batteria fosse scarica? Se vi trovate in Olanda, all’aeroporto di Amsterdam, ecco cosa dovete fare.

Il noto aeroporto Schipol di Amsterdam ha cercato di risolvere questi spiacevoli episodi offrendo al pubblico un sistema molto innovativo, utile e di facile utilizzo: l’idea è quella di ricaricare il vostro smartphone pedalando su una cyclette. Che ve ne pare?

19 Prigioni Chiuse per Mancanza di Criminali: ecco dove e perché

0

Nel 2009, il ministero della Giustizia olandese ha annunciato la chiusura programmata di otto carceri nei Paesi Bassi a causa di un tasso di criminalità in calo e destinato a continuare.

Ora ci sono 19 prigioni che sono in programma di chiudere. Questo è dovuto, in parte, da un continuo calo dei tassi di criminalità ma anche dal fatto che i condannati scelgono sempre di più la marcatura elettronica invece della carcerazione. Questo permette alle persone di tornare al lavoro e continuare come membri produttivi della società. In questo modo vengono risparmiati circa 50.000 dollari all’anno per ogni persona che per 1.000 persone fanno una cifra di circa 50 milioni di dollari risparmiati all’anno.

Si chiama Wiebe, il cane amico delle carpe koi

0

La storia che vi stiamo per raccontare è davvero molto bella e toccante e riguarda un legame speciale che si è instaurato tra un cane ed un gruppo di carpe koi che vivono in un laghetto in Olanda.

Si chiama Wiebe, è un Pastore Olandese e le ama così tanto al punto che le “bacia” anche. Stando a ciò che racconta la sua amica umana, Dorri Eijsermans, il bellissimo e dolcissimo Wiebe sin da quando era un tenero cucciolo si era subito affezionato al gruppetto di pesci.

Una cittadina olandese dice addio alle auto e circola solo a piedi o in bici, ecco quale

0

Siete una giovane coppia che volete mettere su famiglia e far crescere i vostri figli in un ambiente sicuro e accogliente, oppure volete vivere la vostra vita in maniera tranquilla? Bene dovrete trasferirvi in Olanda e precisamente ad Houten, una cittadina nei pressi di Utrecht.

Houten è un comune che accoglie 50.000 abitanti e dagli anni 80 (quando il governo olandese scelse questo posto come zona idonea per la crescita demografica), offre ai propri abitanti sicurezza e qualità dei trasporti. Difatti sono stati costruiti due circuiti divisi: uno per le auto e trasporti pubblici e l’altro pedonale-ciclistico.

Dallo scuolabus al ciclobus: arriva un’idea geniale dall’Olanda, ecco di cosa si tratta

0

In Italia, qualche anno fa, fu sperimentato e creato il noto “Pedibus“, un servizio offerto dai comuni dove un adulto a piedi passava in vari “punti di raccolta” e portava a scuola a piedi i bimbi. In Olanda, paese per eccellenza della bicicletta, l’hanno fatta più in grande, loro hanno creato il Ciclobus!

Si tratta di un’idea geniale, “strana” ma allo stesso tempo molto utile simile ad un’attrazione per i più piccoli. Il ciclobus è un mezzo di trasporto molto innovativo e di recente è stato creato e messo in commercio in Olanda ed è un ibrido tra uno scuolabus e una bicicletta.

Olanda choc: i club che promuovono la pedofilia non devono essere vietati

0

La notizia choc arriva dall’Olanda.

L’anno scorso il tribunale civile di Assen aveva obbligato lo scioglimento del gruppo nato nel 1982 ‘Stitching Martijn‘, un club accusato di contatti sessuali tra adulti e bambini. Il tribunale motivò la sua scelta dicendo che il gruppo andava contro alle norme ed ai valori della società olandese.

Proprio ieri, invece, la corte d’appello di Leeuwarden ha sostenuto che i testi e le foto presenti sul sito web della fondazione non erano considerati reati. Alcuni dei membri  del club furono condannati per reati sessuali ma ciò – sempre secondo la sentenza di ieri – non doveva essere collegato alle attività della fondazione stessa.

Taxi elettrici in Olanda contro lo smog

0

Ad Amsterdam si è pensato bene di utilizzare taxi elettrici per diminuire lo smog prodotto dai veicoli.

Il servizio è già attivo da 4 mesi. 10 Nissan Leaf sfrecciano già da un capo all’altro della città in modo ecologico. L’obiettivo è quello di arrivare a circa 100 taxi elettrici in poco tempo.

Ogni taxi è quindi amico dell’ambiente ma è anche all’avanguardia: su ogni veicolo, infatti, vi è una connessione wifi e un tablet a servizio dei passeggeri. Per evitare poi di rimanere a piedi a causa delle batterie scariche vi è una centrale operativa che controlla costantemente il livello di carica delle batterie.