Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Maternità

Tag: maternità

La Mamma Imperfetta Ti Permette Di Evolvere

0
madre rivale

“Mamma” è chi ci ha messo al mondo, è chi ci ha portato nella sua pancia, è chi ci ha nutrito, accudito, amato, è chi ha passato notti insonne mentre avevamo la febbre, chi ha pianto al nostro primo giorno di scuola, chi ha detto “no” alle nostre pazzie, chi si preoccupava quando rincasavamo nel cuore della notte, chi è riuscita a tenerci testa, chi ci ha tenuto per mano.

essere madre

Scegliere tra Istruzione o Maternità? No, Grazie.

0
Istruzione o Maternità

“Nessuna madre dovrebbe esser costretta a scegliere tra il proprio bambino e una buona formazione scolastica”

Questo è quello che ha affermato il professor Sydney Engelberg, un veterano di 45 anni, docente presso l’Università Ebraica di Gerusalemme, in Israele, quando una sua studentessa, in aula col suo bimbo, ha deciso di lasciare la lezione per consolare il bambino che non smetteva di piangere.

Istruzione o Maternità

Sydney Engelberg, padre di quattro figli e nonno di cinque, ha fatto qualcosa di assolutamente naturale: ha preso in braccio il bambino, lo ha calmato tra le sue braccia e poi ha continuato la sua lezione come se nulla fosse.

Il reparto di maternità di Vipiteno non deve chiudere! L’Italia altrimenti perderà l’eccellenza!

6
L'ingresso del reparto di Ostetricia dell'ospedale di Vipiteno

In Italia vi è una perla rara che ha sempre rassicurato le mamme in procinto di dare alla luce i propri bimbi: è il reparto di maternità dell’ospedale di Vipiteno a Bolzano. Non è un reparto di maternità normale ma una vera e propria eccellenza italiana, unica nel suo genere. L’attenzione verso il parto naturale e la relazione mamma-bambino è talmente grande che in questo ospedale le procedure di accudimento sono uniche in Italia.

Tante le mamme che decidono di andare a Vipiteno a partorire, anche provenienti da regioni lontane.

Emergency: Nate 5 Gemelline a Panshir

0

Alcune settimane fa, eseguendo un’ecografia a una delle donne che si rivolgono al Centro di #maternità in #Panshir, #Afghanistan, la nostra ginecologa è rimasta senza parole: la mamma era incinta di 5 bambine.
Abbiamo ricoverato la mamma per monitorare la gravidanza e, soprattutto, tenerla a riposo il più a lungo possibile, anche per dare tempo alle bambine di crescere.
L’11 gennaio, con un cesareo programmato, sono nate 5 bambine molto piccole, ma in buona salute.
Ora sono in ospedale, le terremo in osservazione per qualche tempo prima di farle tornare a casa con la madre.

Parto in Casa: il Racconto Attraverso le Immagini

3

Decidere di avere un figlio a casa non è una scelta semplice, potrebbero insorgere difficoltà, problemi, però casa è il posto in cui ci sentiamo più protetti, più al sicuro, ci sentiamo più liberi. Ed è forse per questo che Erin Loechner  ha deciso di partorire la sua bambina proprio tra le quattro mura domestiche.

Non certo stato facile, anzi è stato estenuante, impegnativo ed è durato ben due giorni. Senza l’aito di nesun farmaco o di epidurale, Erin ha lottato per dare alla luce la sua piccola e la sua amica fotografa,  Betsy King, ha voluto documentare questi due giorni di infinito dolore ed infinita gioia!

Il video della mamma gatta che coccola e allatta i suoi piccoli

0

Oggi vogliamo mostrarvi un video semplice, dolce… forse apparentemente un pò banale ad un primo superficiale sguardo.

C’è una mamma gatta sdraiata che si lascia “usare” dai suoi piccolini: chi vuole coccole, chi desidera essere allattato. Lei è davvero bellissima. Lei è lì per i suoi micetti: emana un profondo senso di armonia e di pace.

Eppure un video così semplice deve farci riflettere riguardo il modo in cui viene vissuta oggigiorno la maternità umana.