Home Tags Lupo

Tag: Lupo

#SOSLUPO: petizione per salvare il lupo dagli abbattimenti

0

Ai giorni nostri, una delle tematiche etico-ambientali di maggior interesse è quella del delicato equilibrio fra il mondo animale e quello umano, come semplice quanto estrema evoluzione del primo, per la coesistenza e la sopravvivenza in questa terra.

In ogni angolo del mondo vi sono specie animali che oggi rischiano l’estinzione a causa dell’incoscienza e di un’illogica logica del profitto tutta umana, che di “umano”, purtroppo, sembra avere ben poco. Foche, balene, orsi, elefanti, lupi… creature perseguitate in nome di un infondato senso di supremazia che alimenta un circolo vizioso di distruzione.

Autorizzazione a sparare al lupo: Una nuova ordinanza del Comune

0
lupo e cuccioli

Lupo

Nel comune di Velo a Verona si è tenuta una riunione del Consiglio comunale per parlare dell’«Introduzione del lupo, problemi creati e determinazioni in merito». Dopo la vicenda di Daniza si sperava che non si sentisse più parlare di vicende simili, ma a quanto pare la storia dell’orsa morta perché ha cercato di difendere i suoi cuccioli non è servita da lezione, anzi ha prodotto una reazione a catena con la quale ora si può pensare a sparare a tutti gli animali che sono un “presunto” rischio per l’incolumità dell’uomo.

Infatti durante la riunione, il sindaco di Verona Flavio Tosi ha pensato bene di affermare:

Il Lupo col singhiozzo [Video]

0

Lupo singhiozzo

Che fastidio quando il singhiozzo ci coglie all’improvviso, sostanzialmente è una contrazione ripetuta e involontaria del muscolo diaframma. Ci sono vari motivi per il quale il singhiozzo può venire, ad esempio per una repentina dilatazione dello stomaco, per un brusco sbalzo di temperatura o per l’ingerimento non corretto di un liquido, in ogni caso inizia il sobbalzare del corpo e l’emissione di strani versi!!!

Quando però il singhiozzo viene ad un cucciolo di lupo la cosa è davvero tenera da vedere. Il lupo può emettere moltissimi vocalizzi oltre al tipico ululato a cui tutti siamo abituati. Gli esperti del Wolf Conservation Center di New York (WCC), hanno ripreso un cucciolo di otto settimane, chiamato Nikai, che è stato colto  di sorpresa da questo fastidioso disturbo.

I Cani alle Prese con i loro Primi Ululati [Video]

0
Ululare per il cane è qualcosa di innato, istintivo, è un “marchio di fabbrica“, una delle poche cose che ancora lo accomuna con il suo lontano parente selvatico, il lupo.
Il cane assume la posizione tipica con il musetto all’insù, le labbra si contraggono e dalla loro gola esce il tipico ululato che fa accapponare la pelle al solo pensiero.
Ma perchè i cani, o meglio, i lupi ululano?
In natura la funzione principale è quella di riunire il branco, soprattutto in inverno quando lo devono richiamare per andare a caccia.
Alcuni cani poi, non abbaiano ma ululano solamente, questi vocalizzi sono ancora legati molto alle loro origini di lupi: sono i siberian husky e gli alaskan malamute.
Se il vostro cane ulula significa che si sente solo e cerca il contatto con qualche membro del branco, che può essere un altro cane ma anche la vostra compagnia, il cane infatti riconosce l’uomo come parte integrante del suo branco, se non addirittura viene riconosciuto come capo branco. Quindi quando sentite un cane ululare è sintomo di disagio, di qualcosa che non va, il cane cerca di attirare l’attenzione.
Spesso viene anche utilizzato come richiamo d’amore. Alcune volte i cani associano al rumore di sirene, campane o fischi prolungati, l’ululato di un altro cane e quindi si uniscono al coro, è utile cercare di rassicurarlo e confortarlo.
Di seguito una bellissima compilation di cuccioli alle prese con i loro primi ululati. Rispondono ai richiami dei loro padroni ma lo fanno con dei vocalizzi ancora immaturi spesso che sembrano  belati più che ululati!!
Davvero dolcissimi questi cuccioli tutti per voi!!

 

“In bocca al lupo”: il più bell’augurio che si possa fare!

7

Solitamente diciamo “In bocca al lupo” a chi deve sostenere un esame scolastico, una visita medica o comunque deve affrontare una qualche difficoltà o prova della vita. E’ un modo per augurare che tutto possa andare bene, nel migliore dei modi.

Ma vi siete mai chiesti il vero significato di questo augurio? Purtroppo non abbiamo mai l’abitudine di andare in profondità delle cose, la nostra curiosità è spesso arrugginita e non ci fa spingere più in là della comoda ma improduttiva pigrizia. E’ proprio per questo motivo che a questo augurio  siamo soliti rispondere con la classica risposta “Crepi!”.

La storia d’amore di Slavc

0

Parliamo di una storia d’amore che parte dalle montagne slovene per arrivare nel parco della Lessina, passando per la Croazia, l’Austria e per Cortina d’Ampezzo fermandosi finalmente nel il Veneto. Non parliamo di un cavaliere errante in cerca della sua amata ma di uno splendido esemplare di lupo.

Il 17 Luglio 2011, e’ stato fermato dai ricercatori dell’Universita’ di Lubiana e gli è stato installato un radiocollare telemetrico Gps-Gsm per seguirne gli spostamenti nell’ambito del progetto europeo SloWolf. Il bel lupo chiamato Slavc in onore delle montagne in cui è nato, pesa circa 40 Kg e dovrebbe avere all’incirca 2 o 3 anni, appartiene ad un gruppo di 3/4 membri che viaggia attraverso il territorio sloveno-croato fino ad arrivare vicino a Trieste.