Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Le Iene

Tag: Le Iene

Può l’alimentazione curare le malattie? Risponde Colin Campbell, autore dello studio più importante sull’alimentazione nel servizio de Le Iene

0

E’ andato in onda un servizio de Le Iene che ancora una volta ha affrontato una questione importante: “Può l’alimentazione curare le malattie?”.

La risposta sembrerebbe proprio affermativa. E a dichiararlo non è un medico qualsiasi ma il Dott. Colin Campbell che ha scritto un libro importantissimo dal punto di vista nutrizionale: il titolo di questo studio è “The China Study”.

Si tratta di una ricerca medico-scientifica epidemiologica mai realizzata prima al mondo: gli studi effettuati da Campbell sono durati molti anni ed hanno portato a più di 800 correlazioni statistiche significative tra le malattie più diffuse e fattori alimentari.

Cambiano alimentazione e fanno regredire il tumore. Ecco il servizio de Le Iene

0

Ieri sera è andato in onda un servizio de “Le Iene” dove si è parlato ancora della correlazione tra alimentazione e tumori. Abbiamo seguito i precedenti servizi che trattavano di questa tematica: leggete Guarisce da un tumore cambiando alimentazione. Il servizio de Le Iene e La giusta alimentazione può aiutare la guarigione del tumore? La risposta del prof. Franco Berrino a “Le Iene”.

In questo servizio sono state intervistate due persone che hanno trovato nell’alimentazione un aiuto concreto per la loro guarigione.

La giusta alimentazione può aiutare la guarigione dal tumore? La risposta del prof. Franco Berrino a “Le Iene”

0

Poco tempo fa abbiamo scritto un articolo che parlava di come un malato di tumore, il signor Antonio, ha cambiato la sua alimentazione ed è riuscito a guarire: potete leggere l’articolo cliccando qui. La sua vicenda è stata raccontata durante la trasmissione televisiva “Le Iene”. Il servizio ha suscitato molte polemiche: c’è chi si è schierato a favore dell’alimentazione come arma curativa e chi invece è contrario a questa tesi.

Guarisce da un tumore cambiando alimentazione. Il servizio de Le Iene

1

Nella puntata di ieri sera, 5 marzo, Le Iene hanno intervistato Antonio, un uomo che era malato di tumore.

Nel 2003 Antonio ha scoperto di avere un tumore nel polmone destro. E’ stato operato e per alcuni anni è stato bene. Nel 2009 però una lastra ha rivelato la presenza di un tumore all’altro polmone, quello sinistro. E’ stato nuovamente operato e sottoposto a chemioterapia.

Nel 2011 gli hanno trovato una metastasi al cervello.

Sofia sta morendo: aiutiamola! Il servizio de “Le Iene”

2

Solo pochi giorni fa avevamo scritto un articolo raccontando la storia di Sofia: I genitori di Sofia “bambina farfalla” lanciano un disperato appello

Ieri sera la trasmissione televisiva Le Iene si è occupata ancora di questa drammatica vicenda. Sì perchè si gioca con il tempo: la bimba rischia di morire e non si sta facendo nulla per poterla aiutare.

La piccola Sofia ha avuto dei benefici solo con la cura staminale del metodo Vannoni ma il Ministero non le permette di proseguire con questo metodo.

Qui potete visualizzare l’intero servizio de Le Iene dedicato a Sofia.

I genitori di Sofia “bambina farfalla” lanciano un disperato appello

0

Sofia è una bambina di 4 anni colpita da una grave malattia neuro degenerativa, la leucodistrofia metacromatica. Una malattia che pian piano paralizza e rende ciechi.

Queste le parole che la sua mamma, Caterina, ha scritto in libro dedicato a lei intitolato “Voa Voa”: “Mi dissero che quelli come Maria si chiamano “bambini farfalla”, nel senso che durano una stagione sola. Ma io, con questa mia storia fatta di amore, mostri, accettazione e perdita infinita, voglio dimostrare che con le farfalle — la mia Maria — ha in comune soltanto una cosa: la bellezza”. «Maria» è il nome che la piccola Sofia adorava e che dava alle sue bambole ed è così che si chiama la bambina protagonista del libro.

Farina pericolosa per la salute: la denuncia shock de “Le Iene” – Video

3

La scorsa domenica sera è andata in onda una puntata de “Le Iene” intitolata “Farina dannosa per la salute”.

L’inchiesta è stata condotta da Luigi Pelazza. Ciò che purtroppo è stato messo in luce è la diffusa abitudine da parte delle aziende del settore di non procedere alla pulizia periodica dei silos che contengono farine e grano: la pulizia è necessaria per evitare che si formino muffe e batteri pericolosi e dovrebbe avvenire costantemente ogni anno.

Ma qualche ente controlla che vi sia la pulizia dei silos?