Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Giovani

Tag: giovani

Lo Stato Regala Immobili per la Riqualificazione del Territorio e per un “Turismo Lento”

0
Riqualificazione del Territorio
Avete voglia di mettervi in gioco? Allora potrete partecipare ai bandi di concorso indetti dal demanio per la concessione gratuita di immobili pubblici sui tracciati storico-religiosi e ciclopedonali.A parlarne è Roberto Reggi Direttore dell’Agenzia del Demanio:

Cammini e Percorsi è un progetto che racchiude tutti gli obiettivi strategici che guidano l’attività quotidiana dell’Agenzia: il recupero di immobili pubblici non più utilizzati, il supporto e la collaborazione con gli Enti territoriali, il confronto continuo con le altre istituzioni per trovare soluzioni ai problemi, il coinvolgimento della cittadinanza, la trasparenza nella gestione del patrimonio immobiliare dello Stato, l’attenzione verso le realtà locali e la volontà di generare valore economico e sociale grazie alla collaborazione pubblico-privato. Come è accaduto per il progetto Fari, oggi parte un cammino appassionante di trasformazione e rigenerazione di queste 100 strutture che coinvolgerà i giovani e le realtà locali in cui vivono, un beneficio reale che impatterà sui territori e sul turismo”.

Responsabilizzare i Ragazzi per NON Vederli Morire di Solitudine

0
solitudine

Non posso dire di invidiare i ragazzini moderni, sono immersi in un Mondo mediatico che getta loro addosso informazioni per le quali non sono ancora strutturati per comprendere e soprattutto difendersi. A causa delle eccessive paure dei genitori sono segregati in casa condannati alla solitudine dirottati a bersi il cervello con tablet e quant’altro…

Responsabilizzare i Ragazzi

Ma cerchiamo di comprendere alla radice quali sono i motivi di questo disagio e quali sono le possibili soluzioni.

Cediamo gratuitamente terreni ai giovani per progetti di agricoltura sostenibile

10

agricoltura-sostenibile

La signora Lia ed il marito Franco hanno di recente pubblicato un annuncio davvero inusuale sul sito di un’associazione genovese.

In un’epoca, infatti, dove il denaro è il re indiscusso e dove si cerca di vendere case, proprietà, terreni al prezzo più alto per potersi arricchire sempre di più questo annuncio sorprende tutti. Più che un annuncio è un appello alla creatività, alla speranza, alla vita.

Vogliono infatti cedere, gratuitamente o mediante un affitto annuale simbolico, i propri terreni per non vederli più abbandonati. Vero, forse se lo possono permettere perchè probabilmente non hanno bisogno di denaro ma chi nella loro situazione ha deciso per questa via?

Incidenti stradali: fermare la strage si può! Ecco come

0

Gli incidenti stradali sono ormai purtroppo all’ordine del giorno e spesso finiscono in tragedia.

La sicurezza stradale è un problema che riguarda tutte le persone, sia che viaggino in auto, in moto, in bus, in bicicletta o a piedi. Ma c’è qualcuno che questa sicurezza l’ha presa davvero a cuore, Fabio Bergamo.

fabio-bergamo

Fabio è uno scrittore, nato a Torino il 1972, con molte idee sulla sicurezza stradale, proposte che non ha esitato a mettere nero su bianco e a inviarle all’attenzione del Ministero dei Trasporti.

Ecco perchè dobbiamo ringraziare gli autovelox

0

I giovani italiani che muoiono sulle nostre strade a causa di un incidente stradale sono davvero tanti: 4049 solo negli ultimi tre anni! Un dato davvero agghiacciante! La causa principale è l’elevata velocità.

Morti che potrebbero essere evitate, giovani vite spezzate solo per gioco, per arrivare prima, per l’abitudine a correre.

Proprio per questo motivo oggi vi vogliamo mostrare un cortometraggio che s’intitola ”AutoVelox”  realizzato nel 2009 con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Gioventù, creato per sensibilizzare tutti, ma soprattutto i giovani, sul reale pericolo dell’andare veloci mentre si guida. Rischiamo la nostra vita e quella degli altri.

Ecco i Paesi dove i Giovani Vivono Meglio e sono più Felici

0

Le politiche volte a migliorare la salute pubblica e il benessere di tutto il mondo spesso si concentrano sui bambini e adulti. Ma per quanto riguarda le persone che si trovano nel mezzo? Per i giovani cosa c’è da aspettarsi?

Per la prima volta un trattato è stato scritto, il  The Youth Well-Being Index (PDF), unendo l’International Youth Foundation, il Centro di Studi Strategici e Internazionali e l’Hilton Worldwide in modo da valutare quello che i ragazzi stanno facendo in 30 paesi presi a campione.

La nuova pericolosa tendenza dei social network: “Ti nomino: devi bere entro 24 ore”

0

C’è un nuovo gioco che gira in rete, sul tipo dei “ti nomino” che stavano ultimamente abbellendo la rete con opere d’arte, clicchi mi piace, ti nomino e ti assegno un opera d’arte, la cerchi in internet e dai delle  informazioni riguardo all’opera che ti hanno assegnato divulgando così un po’ di cultura artistica, questa volta però non si tratta di arte, nè tanto meno di qualcosa volto a migliorare il livello qualitativo dell’interazione mediatica, ma al contrario la rete, il social network più famoso del mondo prende le parti di chi strumentalizza le fasce di utenti più inconsapevoli.

“Australia solo andata”: sono oltre 32mila dal 2010 gli italiani emigrati in Australia

0

Con i tempi difficili che corrono molti italiani emigrano all’estero, in modo particolare in Australia proprio come nel 1950, forse le persone che se ne vanno sono addirittura più di allora.

All’inizio degli anni ’50 la terra dei canguri era una nazione giovane adorata da molti immigrati consapevoli delle grandi opportunità che l’Australia poteva offrirgli. Tra il 1951 e il 1961, circa 170.000 italiani emigrarono dall’Itala verso l’Australia e molti di loro senza alcuna forma di assistenza.

Coppia di senzatetto multata per “occupazione di suolo pubblico”. Il web si mobilita per loro!

0

Accade a Portogruaro. Maria Puddu, 18 anni, e Manuele Melis, 26 anni, vivono per strada. Sono una giovane coppia di senzatetto.

Sono stati multati per “occupazione di suolo pubblico” perchè dormono per strada avvolti da maglioni pesanti e da coperte per proteggersi dal gelo invernale di questi giorni. Devono pagare 120 euro di sanzione.

Cercano un lavoro e una sistemazione che renda loro la vita più facile.

Manuele racconta: “ci laviamo nei bagni dei bar. Prima va lei, poi vado io. Qualcuno ci regala dei biscotti per mangiare. Patiamo la fame. E siamo due senzatetto”.

Cercasi 10 idee per cambiare la vita di 10 milioni di persone

0

Siete dei giovani under 30 anni con il desiderio di cambiare il mondo? Allora questa è l’occasione adatta a voi!

CHANGEMAKERS FOR EXPO MILANO 2015 è un programma di accelerazione di impresa pensato proprio per  far nascere una realtà digitale di successo che abbia come obiettivo ultimo il miglioramento della vita di almeno un milione di persone. Questo il sito dedicato al progetto: http://changemakers.expo2015.org/

Servono idee sostenibili e originali, servono giovani per pensarle e proporle.

I progetti possono riguardare tematiche diverse: l’importante è che siano sostenibili e con un impatto su larga scala davvero importante. Provate a pensare, per esempio, ad un’idea in grado di garantire un’alimentazione sana e sufficiente per 10 milioni di persone, le stesse persone che ora invece soffrono la fame.