Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Famiglie

Tag: famiglie

I Social Aiutano a Scoprire una Rara Condizione Genetica: I Bambini che Non Piangono

0

Questa volta nessuna accusa contro i social anzi, si spezza una lancia in loro favore. perchè è proprio grazie ai social che si è scoperta, anzi per meglio dire confermata l’esistenza, di una rara condizione genetica che, tra le altre cose, impedisce ai bambini di piangere.

La ricerca arriva dall’Università di Stanford e precisamente dal dottor Gregory Enns. Il caso studiato è quello di una bambina, Grace Wilsey, di tre anni che piangeva senza lacrime. Questa bimba aveva altri disturbi come problemi nei movimenti, ritardo di sviluppo e una degenerazione del fegato.

Mense scolastiche: i cibi avanzati verranno portati a casa

0

Ogni giorno vengono gettati nella spazzatura circa 8,6 tonnellate di rifiuti provenienti dalle mense scolastiche. Dati che devono far riflettere e far agire di conseguenza.

Ed il Comune di Milano lo sta facendo: i bambini milanesi potranno portare a casa i cibi avanzati a scuola. Inseriranno nella loro doggy bag (un sacchettino di carta destinato agli avanzi già utilizzato negli Stati Uniti) alimenti freschi ma facilmente conservabili come frutta, pane e via dicendo.

Il cibo portato a casa servirà o alla famiglia stessa (non sono così poche le famiglie in forte difficoltà economica) oppure sarà donato a chi ne ha bisogno (famiglie più povere, anziani del quartiere, senzatetto….).

Australia, Paese più felice del mondo. Ma non per gli aborigeni

1

L’Australia è un ricco e sconfinato continente nel quale vivono numerose comunità di Aborigeni. In seguito alla colonizzazione e all’occupazione delle loro terre, questi antichi popoli sono stati costretti a modificare le loro abitudini di vita e a stravolgere la loro cultura.

Una descrizione minuziosa di quali siano le condizioni degli Aborigeni in Australia è quella operata da John Pilger che ha  documentato, in maniera copiosa, la decadenza di questo orgoglioso popolo.

Il discorso di Andrew Solomon rivolto ai genitori

0

Andrew Solomon è docente di Psichiatria alla Cornell University e consulente del dipartimento di Psichiatria della Yale University. Ha scritto diversi libri e ha vinto 14 premi nazionali.

Oggi vogliamo parlarvi del suo ultimo libro ma anche e principalmente vogliamo farvi ascoltare un suo discorso.

23 minuti che ogni genitore ma anche ogni educatore dovrebbe ascoltare. 23 minuti in cui si assapora la diversità in tutte le sue forme: la diversità non deve spaventare ma deve essere accolta, compresa e se possibile anche amata. Ogni genitore, quando nasce un figlio, si trova catapultato in un mondo nuovo: spaventa il fatto che una piccola e fragile vita dipenderà da lui stesso. Ma non c’è altro da fare che rimboccarsi le maniche e cercare di capire e poi di agire in modo creativo. Questo è tutto ciò che serve ad un figlio: amore, comprensione e creatività!

Agritorino: gli orti coltivati dai giovani disoccupati

0

La città di Torino ha creato un progetto solidale per giovani e disoccupati davvero all’avanguardia. Il progetto si chiama Agritorino e ha lo scopo di risolvere più problemi contemporaneamente: la disoccupazione giovanile e la povertà famigliare.

I terreni inutilizzati a disposizione per il progetto saranno coltivati di giovani che non hanno un lavoro ed i prodotti coltivati saranno venduti ad un costo equo a famiglie disagiate.

Agritorino è stata definita come un’iniziativa solidale finalizzata al sostegno dei redditi familiari, all’agricoltura ecosostenibile e alla formazione professionale.

La merenda:quali sono i cibi più sani?

0

La merenda è un momento della giornata che riguarda tutti: piccoli e grandi.

A metà mattina e a metà pomeriggio, infatti, è bene riempire un pò lo stomaco per non arrivare ai pasti fondamentali con una fame esagerata.

Ma quali sono gli alimenti più sani ed adeguati?

I cibi più semplici e meno elaborati: frutta di stagione possibilmente biologica, frutta secca (noci, mandorle, pinoli…), pane integrale biologico.

Ma che fine fanno le  merendine dei supermercati? Le patatine nei loro sacchetti colorati?

Non sono cibi adatti perchè contengono troppi grassi, conservanti e quasi nessuna genuina sostanza nutritiva.

Bambini vegetariani: ambulatorio pediatrico a Verona

0

A Verona esiste un ambulatorio pediatrico pubblico che si occupa di nutrizione vegetariana. Noi di Eticamente siamo andati a visitarlo.

Il centro si occupa dell’alimentazione di bambini dalla nascita fino all’adolescenza ma presta particolare attenzione anche agli adulti… si può dire che è un ambulatorio “familiare”.

Questo ambulatorio nasce per colmare, o almeno diminuire, un grande vuoto italiano:  il tema dell’alimentazione vegetariana è infatti sconosciuto e addirittura allontanato dalla maggior parte dei professionisti della salute a cui ci affidiamo quotidianamente (pediatri o medici di base). Ciò è dovuto sia a scetticismo che ad una formazione nutrizionale insufficiente: c’è da dire che quest’ultimo dato risulta alquanto incredibile vista l’importanza centrale dell’alimentazione nella prevenzione e cura di molte malattie!