Home Tags Amici

Tag: amici

Sniffer e Tinni un’amicizia improbabile [Foto]

0

Ricordate Red e Toby nemiciamici?! Bene voglio svelarvi un segreto… esistono davvero!!! Si chiamano Sniffer, la volpe, e Tinni, il cane.

Il loro rapporto è la dimostrazione che l’amicizia può passare sopra ogni cosa, anche sopra gli istinti animali!

Sniffer e Tinni si sono incontrati per caso un giorno nei boschi della Norvegia e così è nata una molto improbabile amicizia.

L’amico umano di Tinni, che vive nella foresta, è il fotografo Torgeir Berge ed è stato lui a catturare ogni momento commovente tra i due migliori amici appartandosi nel bosco come un folletto nascosto!!

Cane e Delfino: Un Salvataggio Eroico [Video]

0

Questa è la storia di due amici molto particolari, un delfino e un cane. Un’amicizia che salverà la vita di uno dei due.

Il video integrale della storia è montato sulle musiche dei Vangelis.

Il cane è curioso e vuole andare a trovare il suo amico delfino, ma purtroppo cade dall’imbarcazione sulla quale era. Dopo attimi di terrore per l’arrivo di un paio di squali, arriva il suo amico a portarlo in salvo.

E’ bellissimo vedere il delfino che imita il cane e il cane che imita il delfino…. non c’è bisogno di parole in questi casi, basta un cuore.

Rob lo scoiattolino adottato dal fotografo

0

Il fotografo inglese e produttore cinematografico Paul Williams era in missione nello Sri Lanka il 10 settembre, quando si è imbattuto in un piccolino di scoiattolo delle palme che era caduto dal suo nido.
Dopo aver soccorso il piccolino e posizionato in sicurezza, nella speranza che la madre lo avrebbe trovato, Williams è andato per la sua strada, ma mantenendo un occhio vigile. Quando si è accorto che la madre non tornava a prenderlo, ha preso la vita del piccolino nelle sue mani, l’ha nutrito e accudito soprannominandolo Rob.
Direi che ha circa un mese e aprirà gli occhi presto“, ha detto Williams. Potrebbe avere uno shock quando si accorgerà che io non sono uno scoiattolo gigante mamma!”
Dal momento dell’adozione di Rob, i due hanno trascorso un bel po’ di tempo insieme, il piccolo roditore si diverte a dormire nelle tasche della camicia, sonnecchiare sulla macchina fotografica e arrampicarsi sugli esseri umani come se fossero alberi.
Godetevi tutta la galleria fotografica di Paul William su Flicker!

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬

Surya e Roscoe: un’Amicizia Speciale [Video]

0

Dopo aver perso i suoi genitori, la piccola orango di 3 anni era così depressa che non mangiava più e non rispondeva neppure ai trattamenti medici. I veterinari pensavano che sarebbe sicuramente morta dalla tristezza. Ma quando i guardiani dello zoo hanno trovato un vecchio cane malato e lo hanno portato dove l’orango era accudito, i due sono diventati subito inseparabili.

La storia di Surya, l’orango e Roscoe, il segugio, è stata raccontata dal National Geographic.

Il dottor Bhagavan Antle, fondatore dell’istituro TIGERS (The Institute of the Greatly Endangered and Rare Species- Istituto per le specie a rischio di estinzione e rare), ha detto:

Bambini e animali, un’amicizia che dura per sempre [Foto]

0
Il regalo di Natale che dura da 13 anni tutti i giorni

Una bella carrellata di foto di cuccioli diventati adulti con i loro padroni. Un’esperienza importante per la crescita dei bambini quella di condividerla con un amico peloso.

Cane, gatto e addirittura tartaruga, un’amicizia che dura negli anni, probabilmente più a lungo di qualsiasi altra amicizia, un’esperienza importante sopratutto per il bambino che crescerà nel rispetto e nell’amore per gli animali e per l’ambiente.

Piccola parentesi sulla tartaruga: dovrebbe essere un tartaruga della famiglia delle geochelone sulcata, di origini africane e che può arrivare a pesare fino a 100Kg!

 

Cani felici per il rientro del padrone [Video]

0

Questi video che voglio mostrarvi sono momenti speciali per i nostri amici pelosi, attimi indimenticabili. Questi cani accolgono i loro padroni al rientro dalle missioni militari che li hanno tenuti lontani per mesi e lo fanno con un entusiasmo che non possiamo neppure lontanamente immaginare!

I cani non si fanno certo problemi a dimostrare il loro affetto ma questo esagera proprio!! Sembra impazzito, chissà quanto ha sofferto la lontananza dal suo padrone. Pensate che il video ha quasi 5 milioni di visualizzazioni su Youtube!

E vale la pena vederlo!

 

Il test per capire il vostro cane, ora è possibile!

0
Che il cane fosse intelligente nessuno lo ha mai messo in dubbio, e grazie ad una ricerca scientifica apparsa sul New York Times basata sia sulla ricerca scientifica che sulla “citizen science“, cioè la scienza unita alle esperienze delle persone, si può affermare che il cane è sicuramente l’animale che ci capisce meglio.

Il video dei cani che vegliano l’amico travolto e ucciso in autostrada

0

Un video triste e toccante allo stesso tempo.

Uno sfortunato cane viene travolto e ucciso da un’auto in corsa in Lituania. Chi ha commesso l’incidente non si è fermato a soccorrere l’animale.Giungono in suo aiuto altri due cani che lo leccano e lo toccano come per verificare se è ancora in vita. Decidono poi di stargli accanto.

Le immagini sono state filmate da Bridget Kymantaite, un’animalista che – dopo aver accertato la morte dell’animale – lo ha trasportato in un villaggio vicino. Sono state rese pubbliche per cercare testimoni dell’incidente e per trovare gli eventuali padroni del cane.

Le foto delle coccole tra scimmie e cane

0

Le coccole sono coccole per tutti e a tutti piacciono, indipendentemente di chi le fa e da chi le riceve. Questa volta a riceverle è un cane selvatico ma non si è goduto le coccole da un passante che lo ha incontrato per caso, ma da un gruppetto di scimmie che lo ha incluso nella propria sessione di coccole. Questo accade a Rajasthan, in India, dove il cagnolone si è lasciato andare alle coccole fino a rovesciarsi in terra per lasciarsi “spulciare” dalle scimmiette langur dal muso grigio.

Una storia di amicizia senza confini, il leone Christian [video]

0

Questa è la storia di un leone e di due ragazzi inglesi, anzi no, questa è la storia di un’amicizia!

Si perchè questi due ragazzi inglesi, John Rendall e Ace Bourke, nel 1969 ai grandi magazzini di Harrods vedono in vendita un cucciolo di leone, si proprio così, un leone vero e proprio (chissà che ha in testa la gente), e così lo comprano e se lo portano a casa, più che a casa nel prato della chiesa, dove il vicario del paese gli permise di allevarlo.