Notizie
Primo piano

Come sono fatti i würstel? Scarti ed aromi sintetici [video]

Di Valeria Bonora - 3 Aprile 2013

Ma lo sapete come vengono fatti i würstel?? Niente video chock ma la semplice verità. Il video è tratto da una trasmissione che molti avranno sicuramente seguito sui canali di Sky.
La carne, o per meglio dire quello che rimane della carne perchè sono gli scarti dei pezzi di carne che vengono utilizzati per bistecche, arrosti e tagli che vengono normalmente utilizzati in cucina, viene sottoposta a una minuta macinazione insieme a grasso di maiale, aromi, additivi e a un’alta percentuale di acqua e sciroppo di mais.
Il macinato viene quindi insaccato in budelli naturali o sintetici e poi cotto in forni a vapore che conferiscono al wurstel il classico sapore affumicato.
La pelle viene poi tolta prima di imbustare o mettere nei vasetti il ricavato degli scarti della carne.
I würstel sono saporiti ma il loro gusto non proviene certo dalla carne ma anzi da tutti gli additivi che vengono inseriti per mascherare il sapore della carne, aromi di origine sintetica e sciroppo di mais per lasciare il retrogusto dolce.
Qui di seguito il video di cui vi parlavo… giudicate voi!

 
✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬
Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente





Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una speciale meditazione in omaggio!




© 2022 Copyright De Agostini Editore - I contenuti sono di proprietà di De Agostini Editore S.p.a., è vietata la riproduzione. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 Società aderente al "Gruppo IVA B&D Holding" Partita IVA 02611940038 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A. - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)