Animalismo
Primo piano

Il cane "gay" è stato adottato in extremis

Di Valeria Bonora - 1 Febbraio 2013

Finalmente una bella notizia.
Il cane che era stato abbandonato al canile del Tennessee perché il suo padrone lo riteneva gay è stato salvato in extremis da un amante degli animali di buon cuore, Stephanie Fryns.
Dopo che la storia dell’American Bulldog è stata letta da milioni di persone online, Stephanie Fryns un tecnico veterinario, questo pomeriggio lo ha adottato.

Stephanie Fryns


La prima cosa che ha fatto è stato dargli un nome: Elton. Stephanie possiede già quattro cani ha detto che aveva previsto di salvarlo ancora prima che la sua storia facesse il giro del mondo su Internet.
La nuova padrona di Elton lo descrive come ‘abbastanza gentile’: ‘Ha paura di tutto, il che è comprensibile. Ma ha amato la corsa in auto.’, spiega Stephanie e aggiunge che secondo lei Elton era stato coinvolto in traffici illegali e combattimenti, ma che era impossibile da confermare, nonostante avesse le orecchie arrossate.

I nuovi “fratelli” di Elton

Anche la sua natura di cane “sottomesso” fa presumere che Elton fosse utilizzato nei combattimenti di cani.

La pagina che ieri ha riportato l’appello per Elton oggi ha aggiornato scrivendo:

Ho parlato con loro (riferendosi alle persone del canile. n.d.r), mi conoscono e mi fanno entrare.’
Non riesco a capire,‘ ha detto un lavoratore rifugio, che ha rifiutato di dare il suo nome. Ogni tanto capita di vedere dei cani salire su uno sopra l’altro.
Ho avuto circa 10 milioni di chiamate questa mattina. E ‘già stato adottato. E ‘andato. E’ in buone mani.

La pagina di Facebook che ha lanciato l’appello per Elton


I cani spesso si pensa abbiano comportamenti omosessuali, ma gli esperti di animali dicono un cane maschio che monta un altro cane maschio non è un segno di orientamento sessuale, ma piuttosto un segno di dominanza.
Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici? Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente
Potete memorizzare il nostro sito per averlo sempre a portata di mano e non perdervi mai una novità cliccando QUIe poi su aggiungi ai preferiti del vostro browser
Se avete trovato l’articolo interessante e in qualche modo utile cliccate su “mi piace” per diventare Fan e e condividete con gli amici attraverso il vostro social preferito (trovate le icone in fondo alla pagina)!





Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una speciale meditazione in omaggio!




© 2022 Copyright De Agostini Editore - I contenuti sono di proprietà di De Agostini Editore S.p.a., è vietata la riproduzione. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 Società aderente al "Gruppo IVA B&D Holding" Partita IVA 02611940038 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A. - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)