Animalismo
Maltrattamento
Primo piano
Sfruttamento

Cavalli torturati in un mattatoio di Londra. Video shock

Di Elena Bernabè - 20 Gennaio 2013

Ancora maltrattamenti sugli animali. Questa volta in un mattatoio di Londra.
Le immagini sono state riprese dal gruppo animalista Hillside con delle telecamere nascoste e pubblicate su YouTube.
Le immagini sono molto forti e SCONSIGLIATE ad un pubblico sensibile. Il video lo potete visionare cliccando qui.
Gli animali vengono picchiati brutalmente con delle spranghe e lasciati appesi ad un gancio.
Il gruppo animalista ha deciso di entrare nel mattatoio e riprendere di nascosto le attività dell’azienda in seguito ad alcune denunce arrivate da supermercati della Gran Bretagna: in alcuni hamburger, infatti, era stata trovata anche carne di cavallo. Ricordiamo che in Gran Bretagna il consumo di carne equina è, ancor oggi, un vero e proprio tabù.
Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici? Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente
Potete memorizzare il nostro sito per averlo sempre a portata di mano e non perdervi mai una novità cliccando QUI e poi su aggiungi ai preferiti del vostro browser

Se avete trovato l’articolo interessante e in qualche modo utile cliccate su “mi piace” per diventare Fan e e condividete con gli amici attraverso il vostro social preferito (trovate le icone in fondo alla pagina)!




Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una speciale meditazione in omaggio!




© 2022 Copyright De Agostini Editore - I contenuti sono di proprietà di De Agostini Editore S.p.a., è vietata la riproduzione. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 Società aderente al "Gruppo IVA B&D Holding" Partita IVA 02611940038 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A. - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)